Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 20 ore fa S. Giacinta martire

Date rapide

Oggi: 30 gennaio

Ieri: 29 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Pasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Territorio e AmbienteAlla scoperta dei Borghi d’Amalfi con “Il Blu della Dieta Mediterranea”

Territorio e Ambiente

Amalfi, escursioni, evento, spettacolo, degustazione

Alla scoperta dei Borghi d’Amalfi con “Il Blu della Dieta Mediterranea”

Il 29 e 30 dicembre tra enogastronomia, musica e sentieri naturalistici si racconta lo stile di vita nell’ambito del programma di valorizzazione turistica promosso dalla Regione Campania

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 27 dicembre 2022 09:31:23

Un percorso tra enogastronomia, musica e sentieri naturalistici. E' quello che vedrà protagonista Amalfi i prossimi 29 e 30 dicembre attraverso il racconto dello stile di vita mediterraneo inserito nel progetto "Il Blu della Dieta Mediterranea", un programma di valorizzazione turistica promosso dalla Regione Campania e a cui ha aderito l'Amministrazione Comunale di Amalfi, guidata dal Sindaco Daniele Milano.

Incastrata tra i monti Lattari e il mar Tirreno, Amalfi, con i suoi paesaggi caratteristici e la sua storia unica ed irripetibile, diventa palcoscenico delle attività di un progetto che, nei mesi scorsi, ha già raccontato le bellezze di altri comuni, ospitando artisti e autori, ed amatori dello stile di vita mediterraneo, alla ricerca di un equilibrio tra le due coste: quella amalfitana, rampicante e dalla bellezza seducente, e quella cilentana, intima e dalle suggestioni primitive.

A dare il via alle attività, il giorno 29 dicembre, sarà l'Escursione lungo la Via Maestra dei Villaggi, un percorso pedonale che, nel passato, collegava i piccoli borghi posti a ponente dell'antica Repubblica Marinara, realizzata in collaborazione con l'Associazione A.S.D. Sport&More. Dopo un iniziale tratto lungo la strada costiera, una prima sosta è prevista alla chiesetta della Madonna del Carmine, riconoscibile dal campanile monoforo che sormonta un passetto. Da lì, sarà possibile osservare anche le case di Pastena, singole unità abitative erette su ampi terrazzamenti ove sono ben visibili i caratteristici muretti a secco in pietra locale posti a sostegno di terreni e abitazioni. Subito dopo, si procederà lungo i gradoni del Vallone Pomicara caratterizzata dalle alte mura di recinzione, fino a raggiungere la Chiesa di Santa Maria Assunta su un paesaggio di incredibile bellezza. La passeggiata sarà intervallata da momenti musicali e assaggi di prodotti tipici della tradizione gastronomica locale.

Il 30 dicembre, invece, il programma si apre con l'Escursione in città, con la visita al Museo della Bussola e del Ducato Marinaro di Amalfi, realizzata in collaborazione con l'Associazione Guide Turistiche Costa d'Amalfi. Nella stessa giornata, è prevista anche la degustazione di prodotti tipici a Km0 presso il Mercato Contadino a cura di Coldiretti.

Alle 19 è la volta dello spettacolo "Dicendo Vola Vola - Canti e strumenti musicali delle Novene del Natale", un progetto musicale a cura di Ambrogio Sparagna, in cui l'atmosfera del Natale è segnata dai suoi protagonisti classici: gli zampognari e le voci popolari. Un progetto che vede la partecipazione di Annarita Colaianni, Marco Tomassi, Marco Iamele ed Erasmo Treglia e che, tra novene e pastorali tradizionali, vede in azione, oltre alle voci e alla zampogna, numerosi strumenti popolari italiani.

Un viaggio nella memoria musicale che permette di scoprire e riscoprire l'affascinante mondo legato alla tradizione popolare del Natale. Alla zampogna e ciaramella, si affiancano l'organetto, la ghironda, il torototela, la tofa e una serie di altri piccoli strumenti ancora oggi utilizzati per il tradizionale repertorio delle novene. Alle voci è affidato il repertorio delle novene e dei canti liturgici che risvegliano la memoria e quel sentimento di devozione e fede popolare proprio dell'Italia centro - meridionale.

Il progetto "Il Blu della Dieta Mediterranea" che farà tappa ad Amalfi tra Natale e Capodanno si propone come un ricco itinerario per vivere il patrimonio di ricchezze naturalistiche, storiche ed enogastronomiche di cinque comuni simbolo del vivere mediterraneo, fatto di buon cibo, vita all'aria aperta, convivialità: Pollica, Castellabate, Amalfi, Positano, San Giovanni a Piro.

«Il calendario di appuntamenti è promosso attraverso le risorse del POC 2014/2020 - Politiche per il Turismo e la Cultura, ed è stato fortemente incoraggiato e sostenuto dalla Regione Campania. Ma "Il Blu della Dieta Mediterranea" rappresenta anche molto di più - dichiara l'Assessore alla Cultura e agli Eventi, Enza Cobalto - È il racconto di uno stile di vita, dove gli incontri, concerti, degustazioni, passeggiate e escursioni sono tasselli di un fitto programma teso a narrare il significato delle bellezze - uniche e seducenti - delle due costiere, quella amalfitana e quella cilentana. Un viaggio alla scoperta delle bellezze della Campania attraverso il filtro della sua primigenia identità: quella del mare e dei popoli che, per primi, l'hanno abitato, conosciuto e rispettato».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 106412106

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Taglio del nastro per la nuova sede per gli anziani di Amalfi

Taglio del nastro per la nuova sede per i pensionati di Amalfi: più accogliente e soprattutto più accessibile rispetto alla vecchia collocazione. Ubicata al centro della città, nei locali un tempo occupati dall'ex Azienda di Soggiorno e Turismo, la nuova location dedicata agli anziani, per volere dell'Amministrazione...

Territorio e Ambiente

Amalfi, dal Comune una nuova sede per l’Associazione Pensionati

Una nuova sede per i pensionati di Amalfi: più dignitosa, più accogliente e soprattutto più accessibile rispetto alla vecchia collocazione. Ubicata al centro della città, nei locali un tempo occupati dall'ex Azienda di Soggiorno e Turismo, la nuova sede dei pensionati, per volere dell'Amministrazione...

Territorio e Ambiente

Amalfi, installato il primo “Mangiaplastica”: ottimizzerà la raccolta differenziata

Il Comune di Amalfi installa il primo "Mangiaplastica", un eco-compattatore che "letteralmente" mangia la plastica, riducendo il volume. Un sistema di compattazione utile per lo smaltimento di bottiglie o flaconi realizzati in materiale plastico Pet, permettendo il reinserimento del rifiuto nella filiera...

Territorio e Ambiente

Il Calendario 2023 di Tramonti va in cammino tra i sentieri più belli della Divina

Appassionati, professionisti, turisti, tour operator e guide escursionistiche, tutti insieme, con le loro bellissime fotografie, hanno contribuito quest'anno a realizzare il Calendario di Tramonti 2023. Fotografie e non solo: ad ogni mese si trovano come sempre proverbi, ricette tipiche, consigli e rimedi...

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.