Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Territorio e Ambiente"Una vita scapricciata", stasera Marisa Laurito presenta il suo libro a Minori

Territorio e Ambiente

Minori, Costiera amalfitana, Marisa Laurito, Gigi Marzullo

"Una vita scapricciata", stasera Marisa Laurito presenta il suo libro a Minori

Stimolata e stuzzicata dalle domande di Gigi Marzullo, Marisa Laurito presenterà il suo libro a Minori, nell’ambito degli appuntamenti d'estate della Città del Gusto

Scritto da (Maria Abate), sabato 31 luglio 2021 14:24:58

Ultimo aggiornamento sabato 31 luglio 2021 14:24:58

La vita "che amo profondamente, voglio che per me sia una crescita continua. Fino all'ultimo respiro imparerò, bevendo ogni sorso di vita, rischiando, tentando imprese che forse non riusciranno mai, curiosando e scoprendo sempre nuove terre da esplorare".

Parola di Marisa Laurito, classe 1951, 70 anni il 19 aprile, che ripercorre la sua storia attraverso flash di ricordi, ritratti, scelte, persone importanti, esperienze, amori, delusioni e rinascite, nella sua autobiografia, Una vita scapricciata (Rizzoli).

Stimolata e stuzzicata dalle domande di Gigi Marzullo, Marisa Laurito presenterà il suo libro a Minori, nell'ambito degli appuntamenti d'estate della Città del Gusto.

L'evento si terrà stasera, sabato 31 luglio alle 21,30 nella piazzetta salotto con la facciata della Basilica di S. Trofimena a far da quinta.

Il libro, scandito da un coinvolgente mix di leggerezza e profondità, si apre sulle numerose vite che l'attrice, conduttrice e negli ultimi anni anche artista (esprime la sua creatività attraverso quadri, vasi e la fotografia) sa di aver vissuto dopo essersi sottoposta a sedute di ipnosi regressiva: da quella di una donna francese del '700 che ha abbandonato agi e famiglia per il vero amore, a quella da pemangku, sacerdote di un tempo induista a Bali, che Marisa Laurito considera la sua seconda terra, dopo l'amatissima Napoli.

L'attuale vita, quella che definisce 'scapricciata', l'ha sempre attraversata con coraggio, spesso da ribelle, da persona generosa e aperta agli altri, in un viatico puntellato da amici diventati 'famiglia': da Marina Confalone (con cui ha condiviso da ventenne varie spericolate avventure) a Luciano De Crescenzo, da Nori Corbucci a Renzo Arbore, da Elvio Porta a Mariangela Melato. D'altronde, come le ricordava sua madre, quando è nata, il 19 aprile 1951 a mezzanotte, a Napoli, nella casa a fianco un vicino appassionato d'opera stava cantando l'aria della Turandot, intonando 'Vinceròò'. "Raccontando la mia storia mi piacerebbe spingere qualcuno a provare la mia stessa gioia per questo viaggio che si chiama vita - spiega -. Essere felici di quello che si ha, ma senza la paura di osare, e, a questo punto della mia esistenza, posso dire di aver vissuto senza risparmiarmi. Mai".

D'altronde, le idee chiare sulla sua vocazione d'attrice le ha avute chiare fin da bambina, scoprendo la gioia di travestirsi con gli abiti e i trucchi della mamma (persa troppo presto) che l'ha sempre compresa. Adolescente ribelle, negli anni del '68, molto lontana dal ruolo classico di moglie e madre nel quale l'avrebbe voluta vedere il padre (che la Laurito però ringrazia, per averle insegnato la disciplina necessaria per riuscire, ndr), a 20 anni fa il primo fondamentale incontro nella sua carriera, quello con Eduardo De Filippo, che la prende subito in compagnia e l'aiuta a cambiare le battute per non mettere troppo alla prova la sua 'r' moscia. Un maestro d'arte del quale Marisa Laurito contesta la fama di 'cattivo': "Era molto severo e aveva fatto del lavoro la sua ragione di vita - spiega -. Tutto gli era costato sacrificio e solitudine". All'insegna del coraggio anche il suo approdo a Roma, in un quotidiano, agli inizi, costantemente senza soldi e in case (la prima condivisa proprio con Marina Confalone) dove spesso veniva tagliata la luce. Un periodo nel quale ha fatto anche altri lavori (dall'impastatrice di intonaco in un cantiere edile alla cuoca di torte); si è opposta a produttori e direttori di casting pronti ad allungare le mani, e si è lanciata anche in provini 'spericolati' come quello per Fellini, buttandosi, per farsi notare, davanti alla sua auto. In un percorso artistico, passato anche per il teatro sperimentale e la sceneggiata, oltre che per il cinema, l'enorme successo popolare arriva con Quelli della notte nel 1985: "La caratteristica di questo gruppo era non prendersi mai sul serio: non sempre il successo dà alla testa, qualche volta grazie a Dio dà solo al portafogli".

Regalare "leggerezza alla nostra esistenza per me è una necessità - dice - come quella di guardare sempre al futuro senza mai dimenticare da dove vengo, il mio passato, la storia e la tradizione, che sono il punto di partenza".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 104410106

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Amalfi: la Pasticceria Pansa riabbraccia Cristiana Capotondi, l'indimenticabile Claudia di "Notte prima degli esami"

«La "Notte prima degli esami" per noi purtroppo é passata da un pezzo....Ma é sempre un grandissimo piacere riabbracciare la dolcissima Cristiana Capotondi». Con queste parole, affidate ai social, la Pasticceria Pansa di Amalfi accoglie nel suo locale l'attrice italiana, diventata famosa al gran pubblico...

Territorio e Ambiente

In Costa d'Amalfi fa tappa “Spid in ogni dove”, progetto per creare gratis l’identità digitale

Farà tappa in Costiera Amalfitana il progetto itinerante "Spid in ogni dove" promosso dall'associazione no-profit "Migliorattivamente" che offrirà a chiunque la possibilità di creare la propria identità digitale in modo totalmente gratuito. L'idea di fondo dell'iniziativa sociale itinerante consiste...

Territorio e Ambiente

“Amalfi Junior Summer Camp”, partito il campo estivo per 43 bambini

Laboratori ludico ricreativi, sostegno scolastico, escursioni e giochi di squadra all'aperto: è partito ieri, lunedì 20 giugno, l'Amalfi Junior Summer Camp, che coinvolge 43 bambini dai 4 agli 11 anni. Una full immersion creativa, per vivere l'estate in allegria, alla riscoperta della socializzazione,...

Territorio e Ambiente

A Cetara le iniziative dell'associazione "Amici delle Alici" per i 20 anni di attività

C'è un compleanno da festeggiare in questo mese di giugno 2022. Compie 20 anni di attivitàl'associazione cetarese ‘Amici delle Alici'. Costituito fra oltre 30 soci il 13 di giugno 2002, negli anni il sodalizio è cresciuto aggregando tanti appassionati, a vario titolo, delle alici, delle tradizioni del...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.