Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pasquale Baylon

Date rapide

Oggi: 17 maggio

Ieri: 16 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Storia e StorieUN "PURO DI CUORE" IL BARMAN ALFONSO

Storia e Storie

Amalfi, Costiera Amalfitana, I Racconti dalla Costa di Sigismondo Nastri

UN "PURO DI CUORE" IL BARMAN ALFONSO

Una storia di altri tempi

Scritto da (admin), domenica 17 maggio 2020 19:12:06

Ultimo aggiornamento domenica 17 maggio 2020 19:12:06

di Sigismondo Nastri

Quando passo dinanzi al Gran Caffè la mente mi si affolla di ricordi e il cuore di nostalgia. Ci abbiamo trascorso una vita, noi giovani squattrinati (mi riferisco alla mia generazione, ovviamente): occupavamo un tavolo e nessuno ci veniva mai a chiedere di consumare. E anche dopo la chiusura del locale, a notte fonda, continuavamo a star seduti lì, a discutere, fantasticare, e magari ci rimanevamo ad attendere il sorgere dell'alba. Don Dino, il proprietario, era un gran signore.

Anche Alfonso, il barman-cameriere-factotum, lo era. Il 16 giugno 1955, in un articolo sul Quotidiano, mi venne spontaneo definirlo un "puro di cuore".
Riferii di un grosso libro, tenuto in bella vista, nel quale egli segnava le offerte raccolte per la Festa di Sant'Antonio, protettore dell'omonimo popoloso rione dove aveva casa. A conclusione di ogni giornata, controllando l'incasso, gli si illuminava il viso di un sorriso di soddisfazione, perché sera dopo sera poteva migliorare i suoi piani per fare una festa veramente bella. «Invero l'entusiasmo con il quale quest'uomo ogni anno organizza la festa in onore di S. Antonio è encomiabile», scrissi. Perciò il rettore della Chiesa, Don Bonaventura, lo lasciava fare, ne accettava di buon grado la collaborazione.
Bisognava vederlo, Alfonso, quella sera del 13 giugno, dietro il bancone, con la giacca bianca e la cravatta a farfalla, ricevere le congratulazioni di tutti gli amici, mentre, dalle cento e più finestre del rione, migliaia di lampade riflettevano le loro luci sul mare. E intanto la statua del santo scendeva dalla chiesa dell'ex convento francescano, che si vuole fondato proprio dal Poverello d'Assisi, e si avviava a fare il giro della città, seguita da una grande folla di fedeli, assiepata sui marciapiedi e agli angoli delle vie. A mare si erano date convegno numerose barche a riceverne la rituale benedizione; le campane suonavano a distesa. La banda di Ravello, che accompagnava la processione, si dava un gran da fare.

Alfonso si affacciò un attimo davanti al caffè, salutò col segno della Croce e tornò al suo lavoro. Più tardi, alle prime note della Traviata, era già pronto col fascio di fiori da offrire al maestro. Ogni tanto usciva a dare un'occhiata o ad applaudire qualche assolo del cornettista durante l'esecuzione del Barbiere di Siviglia. Si era premurato di far allestire il palco dell'orchestra tra gli alberi dello stradone, proprio dinanzi al Caffè. Esaurito il programma musicale, sul porto incominciò lo spettacolo dei fuochi d'artificio. Si spensero le luci e il cielo si illuminò di colori allo scoppio della prima granata. Alfonso non resse all'emozione e, quando toccò alla cosiddetta bomba di chiusura, corse da Don Bonaventura, gli strinse la mano, gliela baciò, e gli disse: «Munzignó', Sant'Antonio v'adda fà campà cient'anne!». Monsignore sorrise. Commosso soprattutto per lui, per la semplicità e sincerità dei suoi sentimenti. Perché Alfonso era veramente un "puro di cuore".

© Sigismondo Nastri

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

I segreti del limone Sfusato Amalfitano e l'antico uso delle peschiere

Di Michele Ruocco* Uno dei "segreti" del limone in Costa d'Amalfi è certamente il sistema di regimentazione idraulica atto a garantire l'approvvigionamento dell'acqua necessaria per la coltivazione. Un tempo, ogni giardino aveva una sua vasca chiamata "peschiera" dove si raccoglieva l'acqua che veniva...

Storia e Storie

È nato #PositanoLovers, il doodle per le storie Instagram di chi è innamorato della Città Verticale

Da oggi una nuova GIF unirà in un unico abbraccio tutti i "Positano Lovers". Il simpatico doodle è stato realizzato da due positanesi DOC, titolari di Wau Design Studio, per essere utilizzato nelle storie di Instagram non solo quando si è a Positano, ma anche quando se ne sente la nostalgia. A crearlo...

Storia e Storie

Ritorna il cinema in Costa d'Amalfi: nelle sale di "Iris" un omaggio a Troisi con "Ricomincio da tre" /INGRESSO GRATUITO

Dopo diversi mesi di sospensione della programmazione, il Cinema Iris di Amalfi riapre agli amanti dei film. Nel Dl Riaperture, infatti, riaprono i cinema in zona gialla, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie di sicurezza. Martedì 18 e mercoledì 19 maggio ad Amalfi si riprende con un omaggio al...

Storia e Storie

Il giornalista Piero Antonio Toma e il cantautore Lino Blandizzi presentano il loro libro ad Atrani

Secondo appuntamento, nella piazza-salotto di Atrani, venerdì 14 maggio, alle 18.45, con la sesta edizione di Atrani Muse al Borgo, promossa da ..incostieraamalfitana.it - Festa del Libro in Mediterraneo, in collaborazione con il Comune ed il Forum dei Giovani di Atrani. Alfonso Bottone, direttore organizzativo...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi