Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Storia e Storie73 anni fa gli scalesi soccorsero “gli Aquilotti Del Nord” sopravvissuti alla sciagura aerea sul Monte Carro

Storia e Storie

Scala, Monte Carro, Aviazione, tragedia aerea, Svezia

73 anni fa gli scalesi soccorsero “gli Aquilotti Del Nord” sopravvissuti alla sciagura aerea sul Monte Carro

Gli abitanti di Scala accorsero immediatamente per portare il loro aiuto: costruirono delle barelle con ciò che trovarono e raccolsero scrupolosamente gli oggetti ritrovati sul luogo dell'incidente, anche preziosi, per poi restituirli

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 18 novembre 2020 12:14:06

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 novembre 2020 12:14:06

Settantatré anni fa un aereo che riportava a casa giovani aviatori svedesi dopo una missione in Africa si schiantò sul Monte Carro, nel territorio di Scala, in Costiera Amalfitana.

Fu la più grave sciagura aerea che abbia mai colpito la Svezia: dei 21 ufficiali e 5 membri dell'equipaggio se ne salvarono solo in 4. Era il 18 novembre del 1947 e furono quattro pastori a dare l'allarme ed a portare i primi aiuti ai pochi sopravvissuti.

Gli abitanti di Scala accorsero immediatamente per portare il loro aiuto: costruirono delle barelle con ciò che trovarono e raccolsero scrupolosamente gli oggetti ritrovati sul luogo dell'incidente, anche preziosi, per poi restituirli.

La compassione e la dignità di queste genti semplici impressionarono molto le autorità svedesi, che in segno di riconoscenza per la sensibilità dimostrata, finanziarono la nascita della scuola materna in Scala.

Ancora oggi questo luogo, tra i più suggestivi e panoramici di Scala, è meta di pellegrinaggio: una croce ricorda a tutti ciò che avvenne. Lo sfortunato destino di quei giovani soldati accomunò due culture distanti in un sodalizio che dura ancora oggi.

Anche quest'anno, l'Ambasciata di Svezia ha inviato una lettera al sindaco di Scala Luigi Mansi per ricordare il 73esimo anniversario della sciagura aerea del Monte Carro.

Come tutti gli anni in questo periodo il ricordo di quella giornata sfortunata, il 18 novembre 1947, si intensifica. Giorno in cui il velivolo dei tipo Bristol 170 Frighter di ritorno dall'Etiopia, con 25 persone svedesi a bordo di cui la maggior parte furono comandanti dell'Aeronautica Svedese, precipitò sulla montagna di Scala e 21 persone persero la vita. L'impegno dei cittadini di Scala fu enorme nel soccorrere feriti, deceduti e familiari delle vittime nonostante le difficilissime circostanze meteorologiche e geografiche. Vorremmo esprimere la nostra immensa gratitudine ai cittadini di Scala per l'immensa umanità, spirito di sacrificio, altruismo e senso civile mostrati in quelle ore drammatiche, tutte qualità che il periodo che stiamo vivendo in questo momento ci ricorda siano indispensabili.

«Nel 73°anniversario della sciagura del Monte Carro, Scala non dimentica. A nome del popolo Scalese che con grande senso di umanità non si risparmiò nel soccorrere i cadetti svedesi in quel drammatico 18 novembre 1947, salutiamo e ringraziamo l'Ambasciata Svedese, alla quale ci lega un rapporto di stima reciproca», ha commentato il Primo Cittadino.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

«Prediligo visitare la Costiera amalfitana a piedi, con gambe e fiato»: Federico Quaranta porta il Sentiero degli Dei su Rai Due /VIDEO

Cammina sotto la pioggia a Positano, Federico Quaranta, come un vero viandante che vuole affrontare a braccia aperte tutto ciò che la sua nuova avventura gli offre. Ma poi esce il sole e può raccontare a tutti la bellezza "nascosta" della Costa d'Amalfi. Nella puntata de "Il Provinciale" di ieri, sabato...

Storia e Storie

Il cornicione del timpano restaurato del Duomo di Amalfi è nero e crea continuità cromatica col resto della facciata /FOTO

Di Maria Abate C'è chi ha detto che il cornicione nero del timpano restaurato del Duomo di Amalfi sia un pugno dell'occhio. Fino a un anno fa, infatti, era giallo. Ma a ben vedere, guardando la cattedrale nel suo insieme, la nuova cornice nera garantisce continuità all'intera struttura. Infatti, tutti...

Storia e Storie

A Positano Simone Esposito lascia le vie della moda per seguire la vocazione del mare

Di Saveria Fiore Vestito di semplicità, dei panni del pescatore e un cappello di lana sul capo, che lo contraddistingue, Simone è già di buon mattino accanto alla sua barca. Simone Esposito, 38 anni, vive a Positano, ma più che altro vive col mare e per il mare. Cresciuto in un ambiente dedito alla moda,...

Storia e Storie

Cetara, nella Giornata Internazionale delle Donne e Ragazze nella Scienza l'INFN rilancia la storia di Antonia Di Crescenzo

In occasione della Giornata Internazionale delle Donne e Ragazze nella Scienza istituita dall'ONU l'11 febbraio, nata per riconoscere il ruolo fondamentale che le donne e le ragazze svolgono nella scienza e nella tecnologia, Ingv, Infn e Dohrn hanno rilanciato le storie e i messaggi delle ricercatrici....

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi