Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Saba martire

Date rapide

Oggi: 24 aprile

Ieri: 23 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliDopo 9 anni di "silenzio", Giuseppe Ruocco torna ad esporre a Minori le sue opere di pittura e ceramica

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Eventi e Spettacoli

Minori, Costiera Amalfitana, mostra, arte, Giuseppe Ruocco

Dopo 9 anni di "silenzio", Giuseppe Ruocco torna ad esporre a Minori le sue opere di pittura e ceramica

”Le opere che ho scelto per la mostra seguono le diverse esperienze degli anni", dice Giuseppe, emozionato di esporre nel paese natio

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 22 luglio 2022 14:30:03

Torna dopo nove anni ad esporre a Minori, nella Sala n° 29 di Corso Vittorio Emanuele, a partire dal 22 luglio e per tutto agosto 2022, Giuseppe Ruocco, pittore e ceramista, che continua un "colloquio" artistico con il suo pubblico, mai venuto meno negli anni.

Ruocco, viene dalla ceramica appresa presso l'Orfanotrofio Umberto I di Salerno, vera scuola di vita per molti giovani che furono iniziati nei laboratori dell'Istituto; chi alla ceramica, chi ai mestieri, chi alla musica (famosa la sua banda musicale).

Quegli anni, Giuseppe Ruocco li fa rivivere nel suo libro di memorie e ricordi che vanno a costituire non solo una parte della sua storia personale, ma anche dei tanti che uscirono dall'Istituto e trovarono la loro realizzazione umana e professionale nell'ambito lavorativo: chi nei mestieri di calzolaio, meccanico, tipografo, ceramista, falegname e chi invece prosegui il proprio percorso di "riscatto" umano e sociale percorrendo i sentieri dell'arte e dell'insegnamento.

Proprio all'Umberto I, il "Serraglio", così come veniva chiamato l'Istituto, Ruocco apprende l'arte della ceramica, l'amore per il disegno e il piacere nel manipolare la creta. Sono anni di formazione, che poi lo porteranno a trasferire la propria passione nell'insegnamento.

"Confessa" il pittore, nel depliant della Mostra: "Scrivo questa presentazione delle mie opere di dipinti e ceramiche per questa estate 2022 a Minori nel salotto di casa mia, circondato dai miei quadri e da quelli dei miei amici pittori. Troneggiano su di me quadri e ceramiche di artisti salernitani e della Costa d'Amalfi".

Dal suo atelier di Ponteprimario, a Maiori, diventato vero cenacolo di pittori, sono passati, negli anni, numerosi artisti: Vivone, Moliterno, Savo, Donata, Mammato, Gambardella e Megael. Sembra ancora "aleggiare" la presenza di Mario Carotenuto, pittore che ha fatto la storia della pittura nel salernitano, e che è stato punto di riferimento per molti artisti locali, dal quale l'artista ha appreso l'amore profondo per il disegno, che è la base della buona pittura.

Scrive Ruocco: "Le opere che ho scelto per la mostra seguono le diverse esperienze degli anni. In ceramica in tempi recenti sono approdato a una decorazione più sintetica, astratta e sperimentale, secondo la lezione di Mondrian". In questi anni di "silenzio" espositivo, dice Ruocco: "Il forno che è sempre benevolo completa l'opera finale, dando all'oggetto caratteristiche di unicità".

In nome di essa ha voluto proporre anche i "rotti d' autore", cioè gli oggetti di terracotta impreziositi da incidenti o imperfezioni che sono diventati opere esclusive e piene di fascino, decontestualizzate dal loro uso quotidiano.

Per la pittura, aggiunge l'artista: "In generale ho continuato ad esprimermi con le consuete tecniche: acquerello, pastelli a cera ed a olio, l'acrilico e altre. Sarà evidente la mia predilezione per l'acquerello, cavallo di battaglia in tutta la mia attività di pittore. Tant'è che ho sentito l'esigenza di aggiungere del colore ad alcuni grafici eseguiti con la vecchia penna a pennino e l'inchiostro di China".

Tanto lavoro artistico, svolto con serietà lungo tutti questi anni, non poteva che trovare in Minori la sua sede espositiva più congeniale: un atto d'amore per il paese natio che sicuramente molti apprezzeranno.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Dopo 9 anni di "silenzio", Giuseppe Ruocco torna ad esporre a Minori le sue opere di pittura e ceramica
Dopo 9 anni di "silenzio", Giuseppe Ruocco torna ad esporre a Minori le sue opere di pittura e ceramica
Dopo 9 anni di "silenzio", Giuseppe Ruocco torna ad esporre a Minori le sue opere di pittura e ceramica

rank: 108231109

Eventi e Spettacoli

"I Suoni Degli Dei", dal 20 aprile a Praiano torna la rassegna di concerti sul Sentiero Degli Dei

Sono trascorsi 17 anni dalla prima volta che, in Costiera Amalfitana, fu organizzato un concerto su un sentiero. L'idea I Suoni degli Dei - Concerti sul Sentiero degli Dei, nel 2007, spostò coraggiosamente il baricentro degli eventi della Costiera Amalfitana a 600 metri di altitudine, proponendo così...

“Calcio Fuori”, 10 aprile a Tramonti l’iniziativa del Costa D’Amalfi per promuovere i valori dello sport

Si terrà domani, mercoledì 10 aprile, dalle ore 11.30 presso l'Aula Consiliare del Comune di Tramonti, l'incontro dal titolo "Calcio Fuori", organizzato dalla società sportiva F.C. Costa d'Amalfi in collaborazione con ilComune di Tramonti e l'ICS "Giovanni Pascoli" di Tramonti. L'obiettivo dell'incontro,...

“Dalle tenebre alla luce: oltre le dipendenze”: 17 aprile l'incontro promosso dal Forum dei Giovani di Amalfi

Il Forum dei giovani di Amalfi ha organizzato un incontro denominato "Dalle tenebre alla luce: oltre le dipendenze", che avrà luogo mercoledì 17 aprile, alle ore 18, presso il Salone Morelli del Palazzo Municipale di Amalfi. Interverranno il dott. Domenico Airoma, procuratore della Repubblica di Avellino...

Si apre con la tappa di Furore la XVII edizione del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino

Anche per quest'anno ci siamo: sarà il Comune di Furore, in Costiera Amalfitana, ad aprire ufficialmente il calendario nazionale delle gare del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino. La Proloco di Furore e l'Amministrazione Comunale accoglieranno sabato 6 aprile le squadre delle Città del...

LuxAnimae ad Amalfi: un concerto-spettacolo che illumina la Pasqua

Nel cuore storico di Amalfi, sotto le volte dell'Antico Arsenale della Repubblica, si è svolto un evento che ha unito la tradizione con la modernità, il sacro con il profano: il concerto-spettacolo "LuxAnimae". O rganizzato dal Comune di Amalfi in occasione della Pasqua, questo evento ha offerto un'esperienza...

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.