Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Felice da Cantalice

Date rapide

Oggi: 18 maggio

Ieri: 17 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaConnectivia, Internet Service Provider in fibraEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Territorio e Ambiente“Posa Posa”, a Positano il nuovo spettacolo teatrale sulle origini della Città Verticale

Territorio e Ambiente

Positano, Costiera amalfitana, spettacolo, teatro

“Posa Posa”, a Positano il nuovo spettacolo teatrale sulle origini della Città Verticale

La leggenda intorno alle origini di Positano è alla base del nuovo spettacolo, "Posa Posa", scritto da Ario Avecone, che andrà in scena il 15, il 22 e il 29 ottobre

Scritto da (Maria Abate), sabato 9 ottobre 2021 17:04:10

Ultimo aggiornamento lunedì 18 ottobre 2021 08:46:20

La leggenda vuole che durante il Medioevo, nella sera del 14 agosto, i saraceni sbarcarono sulla Spiaggia Grande di Positano e, dopo aver intrapreso una battaglia contro i cristiani del posto, rubarono dalla chiesa del paese un quadro ligneo del XII secolo che raffigurava la Madonna nera, per poi mettere a ferro e fuoco l'intero borgo.

Ma poi, mentre stavano ritirandosi, scoppiò una tempesta e si udì la voce della Vergine Maria che chiedeva di essere riportata a terra. I saraceni, pentiti, tornarono a riva e, quando la Madonna esclamò "Posa, Posa", restituirono l'effige ai cristiani che poterono così celebrare la loro vittoria. Dove fu posato il quadro venne costruita una chiesa in onore della Madonna e attorno vi sorse il paese di Positano.

Questa la leggenda intorno alle origini di Positano, alla base del nuovo spettacolo, "Posa Posa", scritto da Ario Avecone, che andrà in scena il 15 ottobre. Un mix di storia e tradizione, mito e realtà che insieme daranno vita ad un'incredibile storia raccontando la nascita di una grande comunità.

TRAMA

Un uomo canuto, un'icona religiosa e un giovane distratto sono i tre protagonisti di questa storia, che di fatto racconta la nascita di una grande comunità. I dubbi della gioventù, la saggezza dell'età, i racconti di una storia che si sviluppa nei secoli. E la storia comincia proprio così. Siamo nel XII secolo. Una nave alla deriva, alcuni misteriosi frati si salvano da una tempesta e decidono così di donare e lasciare un'icona della Madonna sulla spiaggia di quella che diverrà Positano. Nasce una comunità. Dopo 100 anni due giovani innamorati si ritrovano dopo un decennio di lontananza forzata e dovuta dalle guerre intestine alle famiglie del territorio. Ma un grave pericolo incombente minaccia l'intera città: i saraceni. Nella notte del 14 agosto una banda di pirati sbarca sulla Spiaggia Grande. Dopo aver messo a ferro e fuoco il paese con una serie di razzie e violenze, i predoni trafugano l'immagine sacra del quadro della Madonna nera. Così il giovane positanese, per amore e per fede, sarà protagonista di un'incredibile storia, che poi si materializzerà nella salvezza per la città e nella nascita di un nuovo popolo, nel segno e sotto la benedizione della Vergine.

 

INFO E PRENOTAZIONI

E' possibile inviare un messaggio direttamente sulla pagina Facebook del Comune di Positano, indicando il nominativo e il numero dei posti da riservare.

In alternativa si può far riferimento ai seguenti contatti:

Tel: 0898122535

WhatsApp: 3349118563

E-mail: segreteria.sindaco@comune.positano.sa.it

www.scabec.it

 

Leggi anche:

Positano tra Storia e Leggenda: il programma

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10008104

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

“Amalfi Junior Summer Camp”, torna il campo estivo per bimbi 4-11 anni. Come iscriversi

Il Comune di Amalfi anche per quest'estate intende organizzare il campo estivo "Amalfi Junior Summer Camp" rivolto ad un massimo di 20 bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. Il periodo di svolgimento del campo sarà presumibilmente dal 15/06/2022 al 02/09/2022. Sarà data priorità ai minori residenti...

Territorio e Ambiente

Amalfi prima candidata del Sud Italia alla FAO per i sistemi agricoli di rilevanza mondiale

Amalfi è la prima città del Mezzogiorno d'Italia a candidarsi al programma internazionale GIAHS della FAO per la tutela dei paesaggi e dei sistemi rurali di interesse globale. La candidatura di Amalfi e della sua Costa al Globally Important Agricultural Hertitage System è tesa alla tutela del paesaggio...

Territorio e Ambiente

Amalfi, interruzione transito in orario notturno in Via Pietro Capuano / GIORNI-ORARI

Ad Amalfi, nei giorni indicati, la circolazione veicolare e pedonale su via Pietro Capuano sarà interrotta per l'esecuzione di lavori. Il divieto di transito si applicherà secondo il seguente programma, a partire da giovedì 5 maggio 2022: dalle ore 22:00 alle ore 23:50 dalle ore 00:10 alle ore 02:30...

Territorio e Ambiente

Regata Repubbliche Marinare, Amalfi raccoglie candidature per figuranti del corteo storico: come fare domanda

Il Comitato cittadino di Regata A.R.M.I. di Amalfi intende procedere a raccogliere candidature per i figuranti del corteo storico in vista della 66° edizione del Palio delle Antiche Repubbliche Marinare Italiane, in programma il 3, 4 e 5 giugno 2022 nella nostra Città. Gli interessati potranno rendersi...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.