Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Amalfi News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbientePlastic Free: la Costiera Amalfitana all'avanguardia in Italia

Territorio e Ambiente

Amalfi, Ravello, Costa d'Amalfi, Ambiente

Plastic Free: la Costiera Amalfitana all'avanguardia in Italia

La Costa d'Amalfi e la svolta che allontana la plastica dal nostro territorio

Scritto da (admin), mercoledì 26 giugno 2019 09:28:29

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 giugno 2019 09:28:29

Per tutti coloro che amano la natura, è arrivata un'altra notizia molto importante: dopo il passo compiuto da Ischia, adesso anche l'isola di Capri si può considerare finalmente plastic free. Infatti, dallo scorso mese di maggio, la celebre isola taglierà definitivamente i ponti con la plastica monouso. Un provvedimento che è stato esteso all'intero territorio comunale, nello specifico durante il periodo estivo. È chiaro, quindi, che adesso la "palla" passa alle attività commerciali, che dovranno dimostrare di adattarsi a questa nuova norma e di riuscire a smaltire in tempo le scorte. Le multe per i trasgressori saranno parecchio salate. Raccolto l'allarme lanciato da Legambiente due anni fa, quando la ben nota associazione sottolineò come 8,8 milioni di tonnellate di plastica, a livello internazionale, vengono gettate in mare, andando a inquinare non solamente i fiumi, ma anche le spiagge.

Plastic free e la Giornata della Terra

Un tema, quello del riciclo e della riduzione del consumo di plastica, sempre più sentito a livello globale con grandi nomi dell'intrattenimento internazionale che nella scorsa "Giornata della Terra" hanno messo in campo importanti iniziative. Ci sono anche tanti brand che hanno deciso di realizzare dei prodotti che siano completamente eco-friendly. La Giornata della Terra sta ispirando tanti colossi del settore della cosmetica a fare importanti passi in tale direzione. Ad esempio, Dior ha deciso di sostituire i classici vasetti in plastica con altri in di vetro per le proprie creme. Aveda punterà su materiali riciclati per la creazione di tutta la sua gamma di prodotti. Garnier, invece, ha iniziato una collaborazione con TerraCycle per raccogliere i contenitori vuoti nei vari stabilimenti e depositi e, in cambio, si potrà dare una mano ad un progetto di donazione per favorire l'attività di un'organizzazione no profit.

La Costiera Amalfitana e la svolta plastic free

Seguendo l'esempio lanciato da Capri e da Ischia, ecco che si intravede anche nella Costiera Amalfitana il primo comune che si libererà della plastica. Stiamo parlano di Cetara, che ha deciso di vietare la plastica a partire dal primo giugno scorso. Una volta esaurite le scorte di plastica, quindi, i vari contenitori per alimenti realizzati con questo materiale dovranno scomparire. Una vera e propria sfida dal punto di vista ecologico, raccolta anche per proteggere le meravigliose bellezze naturali, sia dal punto di vista della flora che della fauna, che dominano questi luoghi. Un modo per seguire una direzione ben precisa, ovvero quella del rispetto dell'ambiente, necessaria per combattere tutti quei comportamenti errati che tanto stanno facendo male al nostro ecosistema.

Il progetto Plastic Free sta ricevendo un gran numero di consensi: anche il Comune di Agerola ha deciso di abbracciarlo, provvedendo ad emanare un divieto legato alla distribuzione di plastica. Anche in questo caso, il divieto prenderà il via dal prossimo 1 luglio e riguarderà non solamente le aziende e i vari esercenti commercianti, ma comprenderà anche feste e i vari eventi che verranno organizzati da parte delle associazioni. Un modo per indicare anche ai turisti che vengono in vacanza presso la Costiera Amalfitana quanto sia importante rispettare l'ambiente e il famosissimo Sentiero degli Dei, apprezzato e conosciuto praticamente in tutto il mondo.

Anche Cetara e Ravello si uniscono al progetto

Dopo Cetara, un altro comune della Costiera Amalfitana farà sparire i prodotti in plastica monouso ad impiego alimentare. L'amministrazione comunale di Ravello ha scelto di seguire la linea tracciata già da altri luoghi della Campania e ha messo un'importante ordinanza che vieta sia l'uso che la detenzione, ma anche l'importazione e la commercializzazione della plastica ad uso alimentare dal primo luglio in avanti. Una scelta che mira a tutelare maggiormente l'ambiente anche in caso di eventi pubblici e feste, trasmettendo degli insegnamenti ben precisi per ridurre sempre di più il quantitativo di rifiuti e l'impatto di questi ultimi sull'ambiente. Interessante mettere in evidenza come l'ordinanza valga anche per tutta la meravigliosa spiaggia di Ravello e l'intera fascia costiera che fa parte del territorio comunale.

Photo by vladimiravpower / Pixabay License

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Il Comune di Amalfi attiva il mini bus notturno per le frazioni

Fare tardi la notte per coloro i quali dovranno raggiungere le frazioni di Amalfi - Tovere, Vettica, Lone, Pastena e Pogerola - non sarà più un problema. Per quest'estate, infatti, l'amministrazione comunale di Amalfi, guidata dal sindaco Daniele Milano, ha predisposto una serie di corse notturne da...

Territorio e Ambiente

Il Comune di Agerola abbraccia il progetto “Plastic Free”

Ad Agerola è stata emanata l'ordinanza per vietare l'impiego della plastica monouso, rivolta non solo agli esercenti commercianti ma anche ad associazioni e comitati feste, oltre che ai residenti e ai tantissimi turisti che alloggiano nella cittadina dell'Alta Costiera Amalfitana, famosa per il bellissimo...

Territorio e Ambiente

Scie luminose a Piazza Flavio Gioia, l'immagine catturata dal Belvedere di Scala dal fotografo Peppe Anastasio

La promozione del territorio nasce anche da iniziative personali di cittadini che amano la propria terra e mettono passione in ciò che fanno. E' così che si creano veri e propri circoli virtuosi in cui si incontrano storia e storie della nostra Costiera. Nel giorno successivo quello in cui, sulla rete...

Territorio e Ambiente

La neve impedisce la sostituzione delle batterie ad un ripetitore radio, volontari Millenium portano tecnici in cima

Intervento a Monte Sant'Angelo, nel territorio di Tramonti (1130 metri sul livello del mare) questa mattina dei volontari della Protezione Civile "Millenium" Costa d'Amalfi per consentire la necessaria riparazione di un ripetitore radio. A causa della neve posatasi la scorsa notte, la squadra di tecnici...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaPasticceria Gambardella a Minori, da oggi le specialità della famosa pasticceria minorese sono acquistabili anche on lineZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAntica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana