Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Bonifacio I papa

Date rapide

Oggi: 25 ottobre

Ieri: 24 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Territorio e AmbienteIl Natale digitale di Amalfi, tra tecnologia e tradizione. Bambini al centro del programma

Territorio e Ambiente

Costiera amalfitana, Natale, Amalfi, tecnologia e tradizione

Il Natale digitale di Amalfi, tra tecnologia e tradizione. Bambini al centro del programma

Amalfi si prepara ad un Natale digitale. Tecnologia e tradizione saranno gli assi portanti del periodo, che per scelta dell’Amministrazione Comunale sarà improntato alla semplicità e all’essenzialità

Scritto da (Maria Abate), sabato 19 dicembre 2020 15:30:05

Ultimo aggiornamento sabato 19 dicembre 2020 15:30:05

Amalfi si prepara ad un Natale digitale. Tecnologia e tradizione saranno gli assi portanti del periodo, che per scelta dell'Amministrazione Comunale sarà improntato alla semplicità e all'essenzialità. Una sorpresa artistica-digitale per i bambini e la condivisione virtuale del calore della casa per fare comunità sulla piazza virtuale di Casa Amalfi, assieme al tradizionale suono delle zampogne che dalle strade entrerà nelle case, coi riflessi delle luminarie accese.

Anche il Natale si è incanalato sui binari del digitale, nell'Antica Repubblica Marinara, per arrivare dentro casa delle persone in fase di limitazione degli spostamenti e creare ugualmente il calore della condivisione di un momento importante.

L'Amministrazione Milano ha scelto la formula per dare alla città l'atmosfera del Natale nel rispetto del particolare momento storico, come sottolinea l'assessore a cultura, beni culturali, eventi e tradizioni Enza Cobalto: «Si tratta di una proposta incentrata sui valori del Natale, economicamente sobria, che sfrutta il mondo digitale per raggiungere tutti. Questo 2020, nella sua imprevedibile e terribile evoluzione, ci ha insegnato che i cardini sui quali ci reggiamo sono la famiglia, gli affetti, la collaborazione e lo spirito di coesione della comunità e che proprio internet con le sue capacità di mettere in comunicazione le persone può essere risorsa per restare assieme. Da qui abbiamo tratto i temi del Natale tra tecnologia e tradizione di Amalfi».

I bambini sono i protagonisti indiscussi del periodo, e per loro è stata pensata una speciale Christmas Box Digitale, promossa dall'amministrazione comunale. Ai piccoli amalfitani arriverà una scatola, calibrata in base all'età, contenente materiali artistici e anche un codice di accesso digitale ad una serie di video online di "Il Mondo di Naty". L'artista colombiana, che da anni anima accorati laboratori artistici coi bambini della città, li guiderà da internet nella realizzazione della loro opera. In modo da vivere in casa la tradizione di realizzare artisticamente gli addobbi, che ad Amalfi è sempre stata uno dei punti fermi del Natale.

Spirito di comunità e di famiglia sono gli altri valori cardine del Natale che si è scelto di mettere al centro. Ed ecco che è tornata Casa Amalfi, nella sua Christmas Edition. Il progetto social di creazione di una piazza virtuale ha riscosso una sentita partecipazione su Facebook e Instagram in fase di lockdown. In molti avevano già contribuito con foto e video, testimoniando e creando spirito di comunità. Così Casa Amalfi invita di nuovo gli amalfitani e quanti amano la città a partecipare con foto e video a tema, per condividere il calore delle case e delle famiglie, e creare così il luogo d'incontro virtuale nel quale vivere lo spirito comunitario delle festività natalizie. Uno spirito che è pronto ad accogliere anche quanti amano la città: turisti e visitatori impossibilitati a raggiungerla materialmente per le feste, potranno vivere le atmosfere del Natale amalfitano sulla piazza social. Parte anche la prima sfida su Casa Amalfi: tutti sono invitati ad inviare sulla pagina Facebook la foto di un luogo che amano della città, che sia rappresentativa di un mese. Le foto saranno votate con i like e quelle che ne avranno di più saranno inserite in un calendario i cui proventi saranno devoluti in beneficenza.

«Non va dimenticato che viviamo un momento particolare e per questo abbiamo voluto un Natale che sia sobrio, rispettoso dell'emergenza in atto e di quanto stanno attraversando le famiglie, ma che sia anche un segnale di speranza», aggiunge la Cobalto.

E se nella storia dell'umanità il più grande simbolo della speranza è la stella cometa che ha brillato sulla capanna di Betlemme, la scelta è stata quella di illuminare parte della città per ricordare per l'appunto quella luce di speranza. Ecco così le luminarie al centro storico, che da tradizione sono state accese negli ultimi giorni di novembre per far si che la città fosse già parata per il 30 novembre, giorno della festa patronale di Sant'Andrea Apostolo. Illuminate come simbolo del Natale anche le chiese di tutte le frazioni della città capofila della Costiera Amalfitana. Assieme al riflesso delle luci, nelle case degli amalfitani non mancherà di entrare dalle strade il suono delle zampogne. Nei giorni dell'Immacolata, la vigilia di Natale, Natale, Santo Stefano, 31 dicembre e Capodanno gli zampognari riempiranno le tipiche stradine amalfitane della loro musica tradizionale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

A Tramonti arriva l'AMI-card: buoni spesa o sgravi sulla TARI per i cittadini più virtuosi

I rifiuti non esistono, lo sa bene il Comune di Tramonti che da anni sostiene le campagne di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata trasformando questo motto in un'idea, in un modus operandi reale e concreto. I cittadini virtuosi che conferiscono i materiali presso l'attuale Centro di Raccolta...

Territorio e Ambiente

Amalfi, al via manifestazione d'interesse per eventi natalizi

Il Comune di Amalfi ha pubblicato un avviso esplorativo per raccogliere proposte per gli eventi da realizzare nel periodo natalizio che va da 8 dicembre 2021 a domenica 6 gennaio 2022. Possono essere proposte attività come musica, teatro, danza, cinema, arte e cultura, animazione, promozione del territorio,...

Territorio e Ambiente

“Riabitare i luoghi”, a Tramonti un evento sulla tutela dell’artigianato locale

Sabato 30 ottobre, a Tramonti, avrà luogo l'evento Riabitare i Luoghi, in collaborazione con il Sodalis Csv Salerno. Dalle 10.30 alle 13.30 presso il chiostro di San Francesco a Polvica sarà allestita una mostra di tutti i lavori realizzati dai bambini e i ragazzi del Istituto Comprensivo "G.Pascoli"...

Territorio e Ambiente

Amalfi, per gli studenti del "Marini-Gioia" l'ora di educazione fisica al nuovo campo della Caserma

Da oggi, 19 ottobre, gli studenti del "Marini - Gioia" di Amalfi possono fare sport nelle ore di educazione fisica all'interno del campo di basket nella zona portuale, all'interno della nuova caserma della Guardia di Finanza. Ad annunciarlo, con orgoglio sui social, è il sindaco Daniele Milano: "Per...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaAir Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi