Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaEnergia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaEnergia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaPansa a Casa tua, i dolci della pasticceria Pansa consegnati direttamente al tuo domicilioContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Territorio e AmbienteDal 1° al 7 dicembre Ravello celebra la compatrona Santa Barbara /PROGRAMMA

Territorio e Ambiente

Ravello, chiesa, Santa Barbara

Dal 1° al 7 dicembre Ravello celebra la compatrona Santa Barbara /PROGRAMMA

In tempo di Avvento, la festa di Santa Barbara immerge la "Città della Musica" nell'atmosfera prenatalizia

Scritto da (Maria Abate), venerdì 29 novembre 2019 12:20:25

Ultimo aggiornamento venerdì 29 novembre 2019 12:20:25

La comunità ecclesiale di Ravello in costiera amalfitana si appresta a celebrare, domenica tra il 1° e il 7 dicembre, la memoria liturgica di Santa Barbara da Nicomedia, Vergine e Martire, compatrona della città, nonché protettrice di pompieri, artificieri e marinai perché, secondo la tradizione, morì martire nel 306 d.C. dopo essere stata rinchiusa in una torre dal padre che non voleva si consacrasse a Dio. Una figura venerata per antica tradizione popolare e sempre presente nella storia religiosa di Ravello, come attestano le numerose testimonianze documentarie e artistiche.

La presenza del culto di Santa Barbara a Ravello risale, infatti, almeno all'epoca del vescovo Costantino Rogadeo (1094 - 1150), quando una reliquia della martire, recante il sigillo del presule, veniva riposta, insieme a quelle di altri santi, nell'altare maggiore della chiesa parrocchiale di San Pantaleone, nella Piazza di Sant'Adiutore, l'odierna Piazza Fontana.

Sullo sperone occidentale della città, in una cavità rocciosa situata nella zona sottostante il Monastero delle Clarisse, sede di un interessante insediamento rupestre, sorse la chiesa di Santa Barbara alle Grotte, un'aula a tre altari e tre absidi in cui era conservata la reliquia del capo della vergine martire di Bitinia, custodita in una testa d'argento. Il sacro edificio, nei pressi del quale era presente anche una grande cava di marmo "colorito", dovette essere abbandonato nel corso del sec. XIV e fu pertanto annesso dapprima al Monastero della Trinità e poi alla chiesa Cattedrale che oggi custodisce le reliquie e le testimonianze figurative più interessanti della santa orientale, effigiata con i tradizionali elementi iconografici: la palma e la torre.

In tempo di Avvento, periodo di attesa e di speranza ma anche di ascolto e di riflessione sul regno di giustizia e di pace inaugurato dal Messia e sull'identità divino-umana della persona di Cristo, la festa di Santa Barbara immerge la "Città della Musica" nell'atmosfera prenatalizia: i dolci motivi pastorali degli zampognari riecheggiano antiche melodie che rimandano alle "novene" dell'Immacolata e del Natale, a figure da presepe che, con il suono di zampogne e ciaramelle, infondono pace e serenità. Un'oasi della memoria in cui la tradizionale fiaccolata di bengala, con le cascate e i bagliori artificiali, è ancora capace di affascinare l'uomo, di interpretarne, grazie al complesso simbolismo del fuoco, sentimenti di purificazione e di rigenerazione. Quel fuoco che avrebbe accompagnato gli uomini non solo negli eventi più tumultuosi ma anche nei momenti di maggiore coralità e di tensione celebrativa proprio sotto lo sguardo benevolo della splendida Barbara.

 

PROGRAMMA

Domenica 1° dicembre - I domenica di Avvento

Ore 8,30: Benedizione del pane dolce e distribuzione nelle famiglie

Ore 9: Santa Messa

Ore 11: Santa Messa - Consegna del cero viola e della preghiera alle famiglie

Ore 16,30: Gli zampognari del gruppo "Symphonia" di Minori allieteranno le vie del centro storico con le dolci melodie pastorali tipiche della tradizione natalizia

Ore 17: Santo Rosario

Ore 17,30: Santa Messa Vespertina a cui seguirà la processione, sulle note di zampogne e ciaramelle, salutata da una fiaccolata.

Mercoledì 4 dicembre

Ore 17: Rosario - Vespri - Santa messa.

Sabato 7 dicembre

Ore 15: Raduno in Duomo e pellegrinaggio alle località di Santa Barbara alle Grotte.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

“Tu respira”, tutta la genuinità di Tramonti in un video promo da togliere il fiato

Se rimani in silenzio a Tramonti sentirai la natura parlare... Il cinguettio degli uccelli, lo scrosciare dell'acqua, il fruscio dei rami al vento. Segno di un profondo rispetto che l'uomo da sempre riserva all'ambiente e che rende Tramonti così meravigliosa. Nel video promo, voluto dall'Amministrazione...

Territorio e Ambiente

“Amalfi. Un battito lungo più di mille anni”, l’anima marinara e contadina nel video per la ripartenza

Un suggestivo video di presentazione, per la regia di Emanuele Anastasio, realizzato su iniziativa del Comune di Amalfi nell'ottica di una ripartenza turistica, quello in cui sono giovani donne a narrare il moderno e l'antico. Amalfi è svelata non solo attraverso i suoi monumenti simbolo, ma anche attraverso...

Territorio e Ambiente

“Una Ceramica sul mare”: i giovani del progetto FILA mostrano tutta la bellezza di Vietri sul Mare in un video

Un video che racconta un'antica tradizione come quella della ceramica vietrese che la Regione Campania sostiene con la creazione di una vera e propria scuola per tramandare le abilità e l'arte della ceramica. Il video è stato realizzato dagli allievi del corso per videomakers del progetto "FILA", che...

Territorio e Ambiente

Amalfi: il prof. Gargano va in pensione, a salutarlo i suoi affezionati alunni

Ha concluso la sua carriera di docente, come ha sempre fatto, circondato dall'affetto dei suoi alunni. Il prof. Giuseppe Gargano, colonna portante del Liceo Marini Gioia di Amalfi nonché storico medievalista del Centro di Cultura e Storia Amalfitana, ha raggiunto finalmente la meritata quiescenza. Ma...

Sicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAntica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana