Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelPasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Territorio e AmbienteA Cetara si parla di pesca sostenibile con FLAG Approdo di Ulisse

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Territorio e Ambiente

Cetara, FLAG, costiera amalfitana, pesca sostenibile

A Cetara si parla di pesca sostenibile con FLAG Approdo di Ulisse

Lunedì 9 dicembre a Cetara il seminario “Blue Economy: la pesca sostenibile, motore per lo sviluppo delle comunità locali del mediterraneo”

Inserito da (Maria Abate), sabato 30 novembre 2019 10:15:57

Nell'ambito del PO FEAMP Campania 2014/2020 e con il patrocinio del Comune di Cetara, il FLAG "Approdo di Ulisse" ha organizzato per il prossimo 9 dicembre a Cetara il seminario "Blue Economy: la pesca sostenibile, motore per lo sviluppo delle comunità locali del mediterraneo".

Si tratta di un incontro importante, di respiro nazionale, utile soprattutto per approfondire i nuovi scenari che caratterizzeranno il futuro delle nostre marinerie, oltre che per fare il punto sulle misure di gestione e protezione per la risorsa mare.

Secondo il FLAG è auspicabile che sempre di più le energie degli Stakeholders pubblici e privati del settore convergano in modo deciso verso iniziative orientate al monitoraggio dell'ecosistema marino ed alla salvaguardia degli habitat naturali, attraverso delle policy che prevedono tra l'altro:

  • l'impiego di strumentazioni non troppo invasive, fondamentali alla salvaguardia delle aree di prelievo;
  • l'educazione e la formazione degli attori al rispetto del periodo di pesca e maturità sessuale del pescato;
  • la riduzione degli sprechi e delle catture di animali diversi da quelli che si cercano;
  • di favorire la conoscenza della biodiversità locale e del pescato di stagione, con particolare attenzione all'educazione delle giovani generazioni;
  • la riduzione al minimo dell'utilizzo di materiale non biodegradabile, avviando una riconversione energetica delle flotte e disincentivando le attività umane che impattano negativamente sulla risorsa mare.

Ore 9.30 - Sala M. Benincasa

Indirizzi di saluto:

Dott. Fortunato Della Monica, Presidente del FLAG e Sindaco di Cetara

On. Piero De Luca, Componente Commissione Politiche Europee

Interventi:

Dott. Filippo Diasco, Direttore Generale Agricoltura e Pesca Regione Campania

Dott. Riccardo Rigillo, Direttore Generale Pesca Marittima Mipaaf

On. Giosi Ferrandino, Vicepresidente Commissione Pesca, Parlamento Europeo

Conclusioni:

On. Vincenzo De Luca, Presidente della Giunta Regionale della Campania

On. Teresa Bellanova, Ministro Politiche Agricole, Agroalimentari e Pesca

Moderatore:

Dott.ssa Laura Placenti, Giornalista Rai

Ore 11.30 - Torre Vicereale

Cerimonia della spillatura della Colatura delle Alici di Cetara.

Visite guidate al museo cantina.

Degustazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 108912102

Territorio e Ambiente

Amalfi, raccolta differenziata più facile con l’app Junker

La raccolta differenziata diventa sempre più innovativa e all'avanguardia. Niente più dubbi davanti ai cestini della differenziata, né confusione per un eventuale cambiamento nei calendari del porta a porta. Ad Amalfi arriva Junker, l'App per la raccolta differenziata che ogni giorno aiuta 3 milioni...

“Il mare più bello 2024”: per la prima volta Legambiente e Touring Club premiano Atrani

Acque limpide, panorami mozzafiato, luoghi in cui alla bellezza naturale si aggiunge, grazie all'impegno dell'uomo, l'attenzione alla sostenibilità ambientale. Sono le località balneari d'Italia in cui sventolano le Vele di Legambiente e Touring Club Italiano, tra comuni turistici marini e località lacustri...

Premio Francesca Mansi per l’Ambiente: vincono ex aequo la "Porzio" di Praiano e la "Rossellini" di Minori

Dai video agli scratch, da poesie anche in inglese a calligrammi e libri digitali, ma anche testi teatrali con relativa interpretazione. Ed anche volantini con azioni concrete in favore di tutte quelle aree ancora dimenticate. E tanti spunti critici su ciò che andrebbe rivisto in una chiave di maggiore...

Nei weekend di giugno tornano le targhe alterne sulla SS163 in Costa d’Amalfi, tutti i giorni ad agosto e settembre

Le targhe alterne torneranno a regolare la circolazione stradale sulla Statale Amalfitana 163. Il dispositivo anti-caos per l'anno 2024 sarà in vigore ogni sabato e domenica e nei festivi dei mesi di giugno, luglio e ottobre ed esteso a tutti i giorni nei mesi di agosto e settembre, così come delineato...

Amalfi, 300mila euro per la sistemazione delle stradine nel borgo di Pastena

Lavori in corso nella frazione di Pastena di Amalfi dove l'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano ha disposto la sistemazione di quattro stradine panoramiche dell'antico casale, attraverso l'utilizzo di fondi di bilancio comunale. I percorsi, tutti a mezzadria tra la costa e le aree...