Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 20 ore fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Storia e StorieNella Cattedrale gli atleti del Galeone di Amalfi per la Santa messa con il Rito della Manna /Foto

Storia e Storie

Amalfi, Chiesa Cattolica, Ricorrenze, Duomo, Sport, Regata

Nella Cattedrale gli atleti del Galeone di Amalfi per la Santa messa con il Rito della Manna /Foto

Dal Duomo di Amalfi, la Santa Messa celebrata dal parroco di Agerola don Giuseppe Milo, con recita della prima Coronella; Rito della Manna e reposizione della venerata statua di Sant'Andrea Apostolo.

Scritto da (Admin), martedì 7 dicembre 2021 22:14:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 dicembre 2021 07:50:40

Alla Vigilia dell'Immacolata si è tenuta, questa sera 7 dicembre 2021, la Santa Messa con recita della prima Coronella, Rito della Manna e reposizione della venerata statua di Sant'Andrea Apostolo.

La Messa è stata officiata da don Giuseppe Milo affiancato da don Antonio Porpora e don Cristian Ruocco, alla presenza degli atleti del Galeone di Amalfi che parteciperanno alla Regata Storica della quattro Repubbliche Marinare.

Emozionante il momento in cui i vogatori hanno sollevato la statua del Santo Patrono di Amalfi.

Dopo la celebarzione don Antonio Porpora ha benedetto l'equipaggio che partirà alla volta di Genova per questa inedita edizione invernale: «Desidero salutare anche a nome di tutti quanti l' equipaggio che domenica 19 a Genova svolgerà l'inconsueta Regata storica delle Repubbliche Marinare, non credo che sia in assoluto la prima invernale, se non sbaglio se ne svolse una, non ufficiale, nel 1961 a New York, e fu una regata straordinaria, anche allora nel mese di dicembre, prima di Natale. Sono nato respirando l'aria della regata, mio padre (Costantino Porpora, ndr) fu membro e forse anche per qualche anno presidente del comitato organizzatore dell'evento, da 1956, anno dalla prima edizione, almeno fino al 1965. Da piccolo facevo collezione delle medagliette commemorative della regata, non vedevo l'ora che arrivasse giugno. Quando mio padre, in qualità di sindaco dal 1967 al 1972 presiedette come primo magister la regata del 68, ricordo che si fece promotore con la tipografia De Luca allora di una pregiata opera tipografica su carta di Amalfi e stampati con caratteri antichi che allora ebbe un grande successo, ancora oggi ne custodisco diverse copie. Tutto questo per dire che la regata l'ho respirata sin da piccolo, per quanto in quel periodo Amalfi non vinceva mai. Oggi fortunatamente siamo competitivi e più volte abbiamo avuto il piacere di vincere. Mi preme in questo momento ricordare anche tutte le persone che a quell'epoca credettero in questa iniziativa e la promossero, primo fra tutti l' Avvocato Francesco Amodio che tra l' altro fu uno dei più convinti sostenitori dell'evento, assieme all'allora sindaco di Genova Augusto Pedulla. So che Venezia impiegò un po' di tempo a convincersi, il sindaco Giovanni Favaretto Fisca (in carica dal 1960 al 1970) ci mise un po' a decidere e l'iniziativa infine partì. Oggi siamo arrivati alla 63esima edizione. Vedete la storia la costruiscono gli uomini coraggiosi, gli uomini che credono in alcuni valori. In quel momento la storia d'Italia aveva bisogno di queste persone e per fortuna le aveva, persone che volevano dare un impulso nuovo alla storia di questa Nazione e, anche attraverso questa iniziativa, riuscirono a darlo. Quindi ricordiamo tutti coloro che promossero la regata oltre a tutti coloro che hanno remato sulla galeone e che adesso non sono più su questa terra. In modo particolare ricordiamo Giovanni XXIII che benedì le imbarcazioni della Regata Storica che furono fabbricate a Venezia, di cui era anche Patriarca. La Regata Storica nacque con grandi auspici, illuminata da grandi presenze. Adesso ci siete voi, in questa edizione ugualmente atipica che si svolge in inverno. Siete venuti qui stasera chiaramente non per pregare Sant'Andrea per la vittoria, pensate quali questioni si solleverebbero in paradiso tra i santi Patroni delle quattro Repubbliche "Sarebb n' appicich in paradiso molto pesante": vincere dipenderà da voivincere dipende da voi. Penso però sia espressivo questo vostro gesto che si ispira a quanto accadeva nel medioevo, dove c'era un certo rapporto tra la vita civile e quella religiosa. Oggi i tempi sono cambiati e dobbiamo adeguarci a quelli moderni ma ciò non toglie che continui ad esserci un interscambio fecondo fra la vita civile e quella religiosa, magari non nei termini che c'erano nel medioevo ma in quelli previsti dalla società odierna. Tutto questo rientra nel diseno di Dio, nel rispetto dei singoli ruoli. Ovviamente se tornerete a casa con il trofeo noi non potremo che gioire con voi, quindi noi non pregheremo Sant'Andrea perché vinciate ma vi auguriamo lo stesso di vincere.»

A fine messa il Rito della Manna che, anche questa volta, si è manifestata.

 

Foto: Leopoldo De Luise

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 102014105

Storia e Storie

Storia e Storie

Amalfi, la regista Liesl Tommy perde il portafogli: due 29enni lo ritrovano e glielo restituiscono

Trovano portafogli mentre sono in vacanza ad Amalfi e lo restituiscono a una regista americana. Il gesto di due giovani imprenditori di San Marzano sul Sarno, i 29enni Luigi Calabrese e Francesco Pignataro, è piaciuto alla sindaca Carmela Zuottolo, che sta pensando a un encomio per i due giovani. "Il...

Storia e Storie

Inaugurazione ad Amalfi del nuovo punto vendita del Liquorificio dello Smeraldo

E' stato inaugurato, durante lo scorso periodo di ferragosto, il nuovo punto vendita ad Amalfi del Liquorificio dello Smeraldo. Dall'esperienza ultraventennale di Giuseppe Apuzzo e della moglie Anna, una nuova avventura che porta all'apertura di un punto vendita al pubblico, nella sede storica di Via...

Storia e Storie

9 settembre 1943 nel ricordo di Sigismondo Nastri

di Sigismondo Nastri (da: Il buco oscuro) Un ricordo nitido: la guerra vista con gli occhi di un bambino e analizzata anni dopo con la consapevolezza di un adulto. Un dramma che incide e segna profondamente con la sua tragica crudezza tutta l'esistenza di un uomo. Avevo otto anni nel ‘43, abitavo ad...

Storia e Storie

Capodanno Bizantino: a Marisa Cuomo il titolo di Magister di Civiltà Amalfitana

Sarà una donna a indossare la clamide damascata con croce bianca che Amalfi conferisce nell'ambito del Capodanno Bizantino in programma il prossimo 1° settembre 2022. Il titolo di Magister di Civiltà Amalfitana andrà a Marisa Cuomo, la donna del vino della Costa d'Amalfi, che dal 1982, a Furore, guida...

Genea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.