Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Leone IX papa

Date rapide

Oggi: 19 aprile

Ieri: 18 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi NewsAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa Costa d'Amalfi le nostre specialità direttamente a casa vostra Le specialità dolciarie della Costiera Amalfitana direttamente a portata di click - Pasticceria Andrea Pansa Lo shop on line dell'Antica Pasticceria Pansa di Amalfi dal 1830 il dolce della Costiera Amalfitana

Amalfi News

Pasticceria Pansa Costa d'Amalfi le nostre specialità direttamente a casa vostra Le specialità dolciarie della Costiera Amalfitana direttamente a portata di click - Pasticceria Andrea Pansa Lo shop on line dell'Antica Pasticceria Pansa di Amalfi dal 1830 il dolce della Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Storia e StorieNei cieli della Costiera avvistato un oggetto infuocato le foto scattate da un giovane di Maiori [Foto]

Storia e Storie

Nei cieli della Costiera avvistato un oggetto infuocato, le foto scattate da un giovane di Maiori [Foto]

Scritto da (admin), domenica 25 marzo 2018 16:17:00

Ultimo aggiornamento domenica 25 marzo 2018 16:23:23

Un vero e proprio oggetto volante non indentificato (UFO) è stato avvistato questa notte nei cieli della Costiera Amalfitana.

Ad immortalare con una serie di scatti l'oggetto infiammato è stato Antonio Cammarota, residente a Maiori che mentre guidava la sua auto di rientro da Salerno ha notato l'anomala stella cadente.

"Inizialmente ho pensato ad una stella cadente" ha confidato il giovane Cammarota alla redazione di Amalfi News che lo ha intervistato e poi ha continuato "ho inviato le foto anche ai Carabinieri che, insieme ai colleghi di Salerno, stanno raccogliendo il materiale fotografico da inviare a Roma."

Le foto sono state scattate questa mattina tra le 3.20 e le 3.30, un arco di tempo molto lungo durante il quale l'oggetto infiammato ha illuminato il cielo della Costa d'Amalfi. Cammarota si trovava all'altezza del cimitero di Maiori a pochi chilometri dal centro abitato.

L'avvistamento avviene proprio nei giorni in cui si fa un gran parlare del satellite Cinese Tiangong-1 di cui non si hanno notizie da diverse settimane. Il satellite starebbe cadendo sulla Terra e nessuno è in grado di stabilire l'area su cui potrebbe impattare.

Tra le ipotesi che possiamo avanzare è che si tratti di un pezzo di medie dimensioni staccatosi proprio da un satellite, oppure perso da un aereo. Il giovane di Maiori ha seguito il volo dell'oggetto per più di 5 minuti ed ha dichiarato che si sarebbe disintegrato prima raggiungere il suolo.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

Storia e Storie

Amore, abbandono e vendetta: Conca dei Marini e la leggenda delle Janare

Patrimonio immateriale della Costiera Amalfitana sono sicuramente i miti e le leggende che hanno animato i secoli scorsi e che sono giunti a noi come prezioso elemento di un popolo intimamente legato alla cultura del mare e della terra. Il mito delle Janare, che risiedono nel piccolissimo comune di Conca...

Storia e Storie

Le antiche varietà di frutta della Costa d'Amalfi, ad Agerola un "giardino del tempo"

Di Gennaro Pesacane Anche questa è la nostra storia. Fin da piccolo l'argomento mi ha interessato ed ora è giunto il momento di concretizzare la ricerca di tanti anni. Per essere più chiari sto parlando di varietà di frutta antica ancora presente nelle nostre vallate e montagne. Pensate che per qualcuna...

Storia e Storie

Giovanna Grimaldi premiata al concorso “Go Sud” con “Il mito di Masaniello” [Video]

Si è svolta giovedì scorso, 5 aprile, nella Sala del Toro Farnese del MANN di Napoli, la premiazione dei vincitori del concorso "Go Sud" per giovani Videomaker organizzato dal Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del lavoro con il patrocinio di MiBACT e dell'ANCI. Tema del concorso è stato "Alla ricerca...

Storia e Storie

Addio, Tobia. L'ultimo vero pescatore di Amalfi, che non sapeva nuotare

di Sigismondo Nastri (professore e decano del giornalismo in Costiera Amalfitana) E' morto ad Amalfi Tobia (all'anagrafe, Antonio Moretti), un pescatore vero, autentico. Uno che ha cavalcato il mare della Costiera con sudore, con cocciutaggine, con la passione di fare un lavoro, ereditato dagli avi,...

Antica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana