Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa B. Vergine del buon consiglio

Date rapide

Oggi: 26 aprile

Ieri: 25 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraEnergia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Amalfi News

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraEnergia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Storia e StorieLotta contro il tempo per salvare la vita del piccolo Alex

Storia e Storie

Londra, una corsa contro il tempo

Lotta contro il tempo per salvare la vita del piccolo Alex

serve un donatore di midollo compatibile

Scritto da (admin), giovedì 25 ottobre 2018 05:46:09

Ultimo aggiornamento venerdì 25 gennaio 2019 09:33:51

Alex è un bambino bellissimo di solo un anno e mezzo, vive a Londra ma i genitori sono entrambi italiani: papà Paolo originario del Veneto e mamma Cristiana di Napoli.

Questa famiglia sta lottando contro il tempo: il piccolo è affetto da una malattia genetica rara, l'Hlm (colpisce solo lo 0,002 dei bambini). Il piccolo Alex, occhi azzurri, rischia la vita ed ha bisogno di urgente aiuto.

A Londra il bambino è curato con un farmaco sperimentale che, una volta metabolizzato dal corpo, non farà più effetto e nessuno è in grado di prevedere quanto quest'effetto durerà. E' una corsa contro il tempo.

Un destino crudele ha condannato Alex e potrebbe portarselo via in pochi mesi. Rimane solo una possibilità: il trapianto di midollo osseo con uno compatibile.

Una ricerca lunga e difficile, considerando che non ce n'è uno compatibile in tutti i registri mondiali dei donatori. I genitori hanno affidato ai social il loro disperato messaggio d'aiuto e sono in tantissimi ad essersi mobilitati: Gigi D'Alessio , il coordinamento dei presidi delle scuole superiori campane, le tifoserie della curva B dello stadio San Paolo, ma soprattutto la famiglia del piccolo e l'ADMO stanno organizzando punti di raccolta nelle piazze,dove chiunque (purché maggiorenne e non più che 35enne) può sottoporsi al prelievo. "Donare il midollo osseo non comporta nulla di invasivo. E' come donare il sangue, uguale. Un prelievo in vena" ha spiegato il papà del piccolo. Alessandro ha tutto il diritto di vivere e ha bisogno dell'aiuto e della solidarietà di tutti.

fonte: www.rtl.it

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

Luna Rossa: un altro "buco" diventa parcheggio

di Christian De Iuliis Chi ha studiato la materia "urbanistica" non può non aver letto, o perlomeno sfogliato, un testo caposaldo della letteratura dedicata. Mi riferisco al saggio di L. Mumford "La città nella storia" edito nel lontano 1963 eppure ancora così strettamente attuale. In difesa di una riconosciuta...

Storia e Storie

Janus River con Andrea Reale in visita alla città del Gusto

Janus River, 82 enne, l'uomo più famoso al mondo, colui che ha lasciato la sua casa il 30 dicembre del 1999, all'insaputa di tutti, alla ricerca della libertà e della bellezza di nuovi luoghi fa oggi tappa a Minori Città del Gusto. In sella alla sua bici ha percorso già 400 mila chilometri ed oggi si...

Storia e Storie

Sigismondo Nastri traduce in "napoletano" la filastrocca di Gabriele D'Annunzio: Carnevale viecchio e pazzo

"Bellissima, in questa filastrocca di Gabriele d'Annunzio, che m'è piaciuto tradurre in napoletano, la descrizione del carnevale com'era al tempo in cui ero ragazzo, ad Amalfi, e come lo ricordo, con nostalgia e rimpianto." CARNEVALE VIECCHIO E PAZZO Carnevale viecchio e pazzo s'è vennuto ‘o matarazzo...

Storia e Storie

Benvenuto Andrea Pansa

Amalfi dà il benvenuto al piccolo Andrea Pansa, terzogenito di Nicola e Monica Cascone, venuto alla luce ieri sera poco prima della mezzanotte al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale De Luca e Rossano di Vico Equense. Il piccolo, che pesa 3300 grammi, sta bene, come mamma Monica, per la...

Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaPasticceria Gambardella a Minori, da oggi le specialità della famosa pasticceria minorese sono acquistabili anche on lineZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAntica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana