Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa SS. Vito e CC. mm.

Date rapide

Oggi: 15 giugno

Ieri: 14 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Amalfi News

Egea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina Riviera

Tu sei qui: Storia e StorieAtrani e la sua suggestiva storia: da sede della “potestà pubblica” a rifugio di Masaniello

Storia e Storie

Atrani e la sua suggestiva storia: da sede della “potestà pubblica” a rifugio di Masaniello

Scritto da (Maria Abate), martedì 9 ottobre 2018 11:20:38

Ultimo aggiornamento martedì 9 ottobre 2018 11:20:38

(tratto da In viaggio con Wagner: Sulle orme del Parsifal di Miriam Cipriani, pp. 171-172)

Atrani, con meno di 1000 abitanti e con un’estensione che è meno di un quarto di chilometro quadrato, è considerato il più piccolo comune dell'Italia Meridionale per estensione territoriale.

È un villaggio con una struttura tipicamente medievale adagiato allo sbocco della valle del Dragone, stretto tra il mare e alte pareti rocciose. Le case bianche, addossate fisicamente le une alle altre, gli archi, i cortili, gli orti e i giardini, i vicoli, le "scalinatelle", insieme con la spiaggia richiamano prepotentemente alla mente un piccolo presepe napoletano.

La storia di Atrani corre parallela alla storia della vicina Amalfi. Amalfi e Atranum, secondo la tradizione cronachistica confortata da fonti documentarie, furono i soli nuclei abitati meglio organizzati, almeno fino all’XI secolo. Durante tutto il periodo entrambe le cittadelle furono sede del potere politico e di quello ecclesiastico e seppero condividere le attività marinare e mercantili, sancendo la loro collaborazione con unioni matrimoniali. Rimasero per sempre autonomi gli uni dagli altri, gli Amalfitani e gli Atraniensis, anche se erano collegati da un'unica sottile spiaggetta scomparsa entro il XIV secolo a causa di erosioni e frane sottomarine.

La conurbazione tra le due città durò per tutta l’età ducale e fu contrassegnata dalla contemporanea presenza delle sedi della "potestà pubblica": il Palazzo ducale di Amalfi e la Cappella palatina di Atrani nella quale si svolgeva l’incoronazione dei capi della repubblica. Non tutti sanno, infatti, che presso l'antichissima chiesa di San Salvatore de’ Birecto oltre ai Duchi della Repubblica Amalfitana che qui prendevano carica, si svolgevano le cerimonie di elezione e di insediamento dei Dogi della Repubblica, con l’imposizione solenne del berretto dogale.

Ad Atrani nacque Tommaso Aniello de Fusco, meglio conosciuto nei libri di storia come "Masaniello", che guidò l’insurrezione dei napoletani contro gli spagnoli nel 1647, guadagnandosi l'appellativo di "capitano del popolo". In omaggio alle gesta eroiche di tale nobile concittadino, gli atranesi invitano a visitare la suggestiva "Grotta di Masaniello", dove si sarebbe rifugiato per l’appunto il Masaniello, collocata sul versante orientale del Monte Aureo poco distante dalla piccola chiesa di Santa Maria del Bando.

Leggi anche:

Tommaso Aniello d’Amalfi: Masaniello, l’eroe del popolo napoletano, per sempre simbolo di rivolta e riscatto

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Storia e Storie

"La Costiera verticale", su Rai 5 Monica Ghezzi racconta la Divina nei suoi lati più segreti /VIDEO

Un viaggio a tappe lungo 42 chilometri di costa a strapiombo sul mar Tirreno, tra il giallo dei limoni e le rupi scoscese dei monti Lattari. Con il documentario "La Costiera verticale", andato in onda ieri sera, domenica 13 giugno, alle 22.10, su Rai5, Monica Ghezzi racconta la Costiera Amalfitana, un...

Storia e Storie

Da Bisceglie alla Costiera Amalfitana per promuovere i propri abiti sartoriali: la storia di Licia, Giovanna e Peppa

Due giorni fa le titolari di una boutique di Bisceglie, in Puglia, sono venute in Costiera Amalfitana per fare un set fotografico dei propri capi di abbigliamento. A posare con i capi sono state le stesse proprietarie, proprio a dimostrazione che non c'è bisogno di essere modelle per indossarli. E così...

Storia e Storie

Ad Amalfi rivive il mito di Salvatore Quasimodo, 15 giugno un cortometraggio alla Pasticceria Pansa

Dalla forte passione per il territorio di Biancamaria Savo, ideatrice del progetto cinematografico "All'Ombra dei Luoghi", nella splendida cornice della cittadina marinara di Amalfi, il prossimo martedì 15 giugno si terranno le riprese del cortometraggio-spot in onore dell'eminente figura letteraria...

Storia e Storie

Spot in Costa d'Amalfi per Birra Peroni, riprese a Positano per i 175 anni dell'azienda /VIDEO

Venti ragazzi dai vestiti sgargianti ed estivi stanno ballando in questi istanti sulla scalinata della piazzetta di Positano. Non si tratta di un flash mob, né di un'iniziativa spontanea, ma delle riprese per il nuovo spot della Birra Peroni. La birra italiana per eccellenza, la cui produzione annua...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiGenea consorzio stabile, progettazione, efficientamento energetico, impianti fotovoltaiciVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi