Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 29 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Eventi e Spettacoli“Quanno nascette ninno": successo per l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos / FOTO

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Eventi e Spettacoli

Forum dei Giovani di Amalfi, associazione Kaleidos, cultura, iniziativa, Natale

“Quanno nascette ninno": successo per l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos / FOTO

Sabato 23 dicembre 2023, il Forum dei Giovani di Amalfi e l'associazione Kaleidos hanno proposto un'iniziativa culturale, denominata "Quanno nascette ninno: storie e personaggi del Natale al Sud".

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 27 dicembre 2023 09:22:13

Sabato 23 dicembre 2023, il Forum dei Giovani di Amalfi e l'associazione Kaleidos hanno proposto un'iniziativa culturale, denominata "Quanno nascette ninno: storie e personaggi del Natale al Sud".

L'iniziativa si è svolta in un suggestivo percorso attraverso i vicoli della cittadina, durante il quale sono state proposte alcune scene del presepe napoletano, in occasione dell'ottavo centenario della sua prima rappresentazione avvenuta nel 1223. Il percorso è stato animato da rappresentazioni teatrali a cura delle associazioni culturali Kaleidos e Filodrammatica Amalfitana, ambientate in alcuni degli angoli più caratteristici dell'antica Repubblica Marinara.

L'evento si è concluso a Piazza Municipio, dove è stata proposta una tombolata di beneficenza presso il Salone Morelli del palazzo Municipale, arricchita dal suono ancestrale e inconfondibile delle zampogne e delle ciaramelle, che hanno contribuito a rievocare antichi ricordi della vita comunitaria dei vicoli.

"Desidero ringraziare a nome del Forum dei giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos il Sindaco Daniele Milano, gli assessori Enza Cobalto ed Ilaria Cuomo e tutta l’amministrazione comunale, che ci ha permesso di realizzare l’iniziativa culturale "Quanno nascette ninno: storie e personaggi del Natale al Sud". Un secondo ringraziamento desideriamo rivolgerlo, per l’accoglienza e la disponibilità, a Don Luigi Colavolpe, all’Arciconfraternita dell’Addolorata, nella persona del priore Luigi Amendola, e a tutti i responsabili delle chiesette che sono state interessate dal percorso. - spiega Gennaro Esposito, Presidente del Forum dei giovani di Amalfi - Un ringraziamento particolare desidero rivolgerlo agli attori ed alle attrici dell’associazione Kaleidos ed dell’associazione Filodrammatica Amalfitana, che hanno curato le scene teatrali che sono state ambientate in alcuni dei vicoli più suggestivi della città di Amalfi, e a tutti i figuranti che hanno impreziosito il percorso, facendo da cornice alle rappresentazioni teatrali proposte.

Ringrazio tutti coloro che ci hanno accordato con fiducia la loro presenza, l’Associazione Pensionati "Orizzonti Sereni" e coloro che hanno collaborato a vario titolo all’organizzazione di questa iniziativa culturale. Un doveroso ringraziamento va anche ai giovani zampognari che, intonando novene e pastorali, hanno allietato il percorso con il suono ancestrale ed inconfondibile delle zampogne e delle ciaramelle. Ringraziamo inoltre Franco D’Amato e Lorenzo Parente che, con alcune canzoni della tradizione classica napoletana, hanno animato il momento conclusivo della tombolata di beneficenza che ha avuto luogo nel Salone Morelli del Palazzo di Città.

Infine, ma non per ultimo, desidero ringraziare Gianluca Scannapieco, che ha condiviso con noi la sua testimonianza di missionario laico in Bolivia, raccontandoci le sue esperienze e invitando ciascuno a sperimentare la gioia che nasce dalla solidarietà. Gianluca, che con la sua scelta di vedere il mondo da una prospettiva diversa, di instaurare relazioni basate sul rapporto umano, allontanandosi dalle competizioni sociali e materiali per concentrarsi sulle emozioni e le necessità delle persone più bisognose, ha invitato ciascuno ad essere missionario nella quotidianità della propria vita.

Ci auguriamo che questa iniziativa sia riuscita non solo ad invitare e stimolare ciascuno ad essere nel suo piccolo custode attento delle antiche e belle tradizioni del nostro territorio, ma anche e soprattutto a ricordare, riproporre e veicolare il significato autentico del presepio quale simbolo della pace universale, che ci invita a celebrare la vicinanza all’umanità di un Dio che, decidendo di nascere non nei fasti dell’apparenza ma nella povertà di una stalla, ci stimola a visitare "con solidarietà" il presepe vivente che è nel fratello bisognoso, in chi è solo e in chi è segnato dalla sofferenza. Sull’esempio di Gianluca e di tanti altri missionari che quotidianamente si impegnano per costruire una società più attenta, che non lasci indietro nessuno, anche noi ci auguriamo di crescere come comunità, ripartendo da importanti valori come il rispetto reciproco, la solidarietà e la disponibilità disinteressata nell’aiutare l’altro, affinchè la luce del Natale possa rimanere accesa ad illuminare le nostre vite e i nostri cuori".

 

SVOLGIMENTO EVENTO

 

PERCORSO INIZIATIVA CULTURALE 23 DICEMBRE

  • Partenza: Supportico Rua (Bar Lo scugnizzo)

Partenza primo giro: ore 17.00

Partenza secondo giro: ore 18.45

Gli zampognari cantano e suonano l’inno all’Immacolata

Partono gli zampognari che percorrono il corso fino a Piazza Spirito Santo.

  • Prima trappa: Piazza Spirito Santo

Gli zampognari cantano e suonano "Quanno nascette ninno"

Prologo della santa Notte

Scena recitata delle lavandaie

Concluso la recitazione, gli zampognari ripartono ed accompagnano alla chiesa di Santa Lucia

  • Seconda tappa: piazzale Chiesa di Santa Lucia

Scena recitata nel piazzale antistante la chiesa (Il viandante e la locandiera) - attori associazione Kaleidos

Conclusa la recitazione, ripartono gli zampognari che accompagnano al Piazzale della chiesa dell’Addolorata

  • Terza tappa: Piazzale antistante la Chiesa dell’Addolorata

Scena recitata (Verso la stella) – attori Filodrammatica amalfitana

Conclusa la terza scena gli zampognari accompagnano allo slargo antistante il Ristorante Taverna degli apostoli

  • Quarta tappa: slargo Taverna degli Apostoli.

Monologo della meraviglia e scena non recitata del dormente

Conclusa la quarta scena gli zampognari accompagnano alla Chiesa di San Nicola

  • Quinta tappa: Piazzale della Chiesa di San Nicola

Monologo all’ingresso della chiesa

Scena conclusiva non recitata - Natività (Pasquale De Crescenzo – Maddalena Cordoglio)

Gli zampognari suonano e cantano "Tu scendi dalle stelle"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

“Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos “Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos
“Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos “Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos
“Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos “Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos
“Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos “Quanno nascette ninno": l'iniziativa culturale del Forum dei Giovani di Amalfi e dell’associazione Kaleidos

rank: 105010106

Eventi e Spettacoli

Amalfi, Forum dei Giovani indice la II edizione del contest fotografico dedicato a Nicola Gambardella /COME PARTECIPARE

Il Forum dei Giovani di Amalfi indice la II edizione del Contest di Fotografia "Nicola Gambardella". Il contest nasce con lo scopo di valorizzare l'arte fotografica, consapevoli dell'importanza che la fotografia ha quale strumento di condivisione, ma anche di valorizzazione del patrimonio artistico-architettonico...

Spazio all'allegria: il Carnevale Amalfitano è pronto ad esplodere!

Spazio alla meraviglia! È un tripudio di colori e allegria il Carnevale Amalfitano, in programma dall'11 al 13 febbraio 2024. Tre giorni di puro e sano divertimento, promossi dall'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Daniele Milano, per emozionarsi, lasciarsi stupire e per imparare a guardare...

Maurizio Casagrande arriva a Maiori per il 50esimo Gran Carnevale: 9 febbraio va in scena “A Tu Per Tre”

Per la 50esima edizione del Gran Carnevale Maiorese il direttore artistico Alfonso Pastore ha organizzato un programma di eventi ricco di novità. Tra questi c'è lo spettacolo teatrale di Maurizio Casagrande, "A Tu Per Tre", che andrà in scena venerdì 9 febbraio alle 21 al "Teatro del Carnevale", presso...

Ad Amalfi la presentazione di "Come un limoncello a Mezzanotte", fumetto ambientato in Costiera Amalfitana

Il Forum dei giovani di Amalfi invita alla presentazione del fumetto "Come un limoncello a Mezzanotte", che si terrà sabato 27 gennaio alle ore 19.00 presso il Salone Morelli del Palazzo Municipale di Amalfi. Si tratta di un fumetto di genere romantico curato dai giovani Jonathan Campione, Erika Vitiello...

Amalfi: ecco gli appuntamenti dell’Epifania, tra musica e tradizione

L'Epifania tutte le feste porta via, ma ad Amalfi diventa occasione di due giorni di eventi per immergersi nella suggestiva atmosfera natalizia della Costa d'Amalfi. Dopo il successo del concerto al Buio, prosegue la rassegna InCanti d'Autore, inserita nel programma di eventi promosso dall'Amministrazione...

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.