Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelPasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliAmalfi, il Duomo si illumina di rosso per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Eventi e Spettacoli

Amalfi, Costiera Amalfitana, Duomo, violenza, donne

Amalfi, il Duomo si illumina di rosso per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Il monumento simbolo della Costa d’Amalfi diventa messaggio contro ogni forma di violenza, dal femminicidio all’odio emergente che si muove online attraverso la rete

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 24 novembre 2022 15:02:11

Si illumina di rosso il Duomo di Amalfi per la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Come di consuetudine negli ultimi anni, in occasione della ricorrenza del 25 novembre istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. L'Amministrazione di Amalfi, guidata dal sindaco Daniele Milano, ha deciso di rinnovare ancora una volta il messaggio contro ogni forma di violenza, di sudditanza psicologica o di sottomissione economica, attraverso il monumento simbolo, la Cattedrale di Sant'Andrea, riconosciuta in tutto il mondo: le arcate, la facciata, le scale si colorano di rosso, in una sintesi visiva dell'urlo del dolore per scardinare le coscienze.

Secondo i dati presentati dal Ministero degli Interni negli scorsi giorni, dal primo gennaio 2022 al 13 novembre sono 96 le donne uccise in Italia, di cui 84 in ambito familiare affettivo. Di queste, 49 hanno trovato la morte per mano di congiunti, compagni, mariti, ex. Rispetto allo stesso periodo del 2021 diminuisce il numero delle vittime di genere femminile (-7%). Una diminuzione si rileva, inoltre, per gli omicidi di donne commessi in ambito familiare/affettivo, che da 88 passano a 84 (-5%). Rispetto allo stesso periodo del 2021 risulta in flessione sia il numero di omicidi commessi dal partner o ex partner, che da 65 scendono a 53 (-18%), sia le relative vittime donne, che passano da 59 a 49 (-17%). Circa una donna su tre nel mondo è vittima di violenza.

"Non si può rimanere indifferenti, occorre intervenire con urgenza per arginare qualsiasi forma di maltrattamenti. La prevenzione e il contrasto al femminicidio va realizzata ogni giorno - sottolinea l'Assessore alle Politiche Sociali, Francesca Gargano - La leggera flessione del numero delle vittime nell'ultimo anno non deve arretrare l'azione di sensibilizzazione. Occorre ampliare il sistema di protezione: infatti, se l'ultimo dossier Istat delinea nel 2020 una crescita del servizio di Centri Anti Violenza (CAV) e delle case rifugio, tuttavia denota come queste si concentrino soprattutto al nord. È indispensabile ridurre questo divario che esiste nel Paese".

In realtà, secondo i dati della Polizia di Stato sulla violenza nel 2022, il femminicidio sarebbe l'apice di una spirale di violenza che, spesso, si alimenta nello stesso ambiente domestico. Prima di perdere la vita, sono 86 le donne che ogni giorno sono vittime di reati in Italia: un numero di ben quattro volte superiore alle vittime di sesso maschile. Inoltre, nel 35% dei casi gli episodi di maltrattamenti, di violenza sessuale e di stalking avvengono per mano del proprio convivente.

"Come afferma Papa Francesco, "non si può ignorare il grido delle vittime di violenza, sintomo di degrado per tutta l'umanità" - insiste l'assessore alla Cultura, Enza Cobalto - Un odio che si amplifica anche tra i giovani attraverso il web e i social network, con episodi di cyberbullismo, revenge porn, sessismo e misoginia online, nella maggior parte dei casi non denunciati. È indispensabile fornire tutela economica e giuridica a fronte dei maltrattamenti, garantendo soprattutto l'autonomia finanziaria. La carenza di occupazione femminile e la dipendenza economica del partner diventano una forma di ricatto che imprigiona. Come Amministrazione stiamo lavorando alla sensibilizzazione, soprattutto a partire dai giovani, per formare generazioni che si sentano libere, che non abbiano paura di sentirsi giudicate, attive nella società nel rispetto dei diritti umani, a partire dall'uso delle parole. La violenza non ha colori o generi: è violenza e basta e va combattuta ogni giorno".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 101315106

Eventi e Spettacoli

Lĕvĭtās: ad Amalfi in mostra cinque opere di Andrea Roggi per riscoprire le “Radici della Rinascita”

Corpi, come tronchi d'amore. E poi radici e rami. Che si intrecciano proiettandosi verso l'alto quasi a graffiare il cielo. Sono le opere di Andrea Roggi, scultore di straordinaria sensibilità artistica, la cui manualità forgia il bronzo regalando creazioni di straordinaria naturalezza. Saranno allestite...

Ad Amalfi esplode l’allegria con l’Estate dei Piccoli: ecco il programma di eventi ideato per i bambini

Che estate sarebbe senza lo schiuma party? Spazio all'allegria e al divertimento con "L'Estate dei Piccoli 2024", il programma di eventi divenuto un cult, atteso con ansia da tutti i bimbi, promosso dall'Amministrazione Comunale di Amalfi guidata dal Sindaco Daniele Milano, come sempre ad ingresso libero....

“Vietri Cromie”, 11 luglio si inaugura una mostra di opere di dieci giovani artisti ceramisti

Sarà inaugurata il giorno 11 luglio prossimo, ore 19,30, la mostra "Vietri Cromie", una rassegna di dieci giovani artisti ceramisti operanti nell'ambito della ceramica vietrese. La mostra promossa dal Comune di Vietri sul Mare - Comune di Antica Tradizione Ceramica - dall'AICC (Associazione Italiana...

Ad "Amalfi in Jazz" la Motown Project Band in concerto: 12 luglio un tributo a Stevie Wonder e Donny Hathaway

La notte di Amalfi brilla ancora più forte. Nel suggestivo salotto naturale ‘en plein air' di Piazza Duomo protagonista, il prossimo venerdì 12 luglio 2024 alle ore 22, sarà la Motown Project Band con lo speciale "Tribute to Stevie Wonder and Donny Hathaway". Un live carico di groove, con la voce meravigliosa...

Venerdì 5 luglio Simona Molinari inaugura “Amalfi in Jazz”

L'incanto sta per spalancarsi. La notte di Amalfi è pronta a brillare. La voce sofisticata e meravigliosa di Simona Molinari inaugurerà la rassegna "Amalfi in Jazz", questo venerdì 5 luglio 2024 alle ore 22. Piazza Duomo è pronta a trasformarsi in un grande anfiteatro sotto le stelle, nello scenario...