Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Margherita Alac.

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Amalfi News

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Economia e Turismo“Il maggio dell’Arsenale”: ad Amalfi un weekend di passeggiate urbane all’insegna della storia

Economia e Turismo

“Il maggio dell’Arsenale”: ad Amalfi un weekend di passeggiate urbane all’insegna della storia

Scritto da (mariaabate), giovedì 17 maggio 2018 20:12:43

Ultimo aggiornamento giovedì 17 maggio 2018 20:12:43

"Il Maggio dell'Arsenale" è un programma di arte e cultura per riscoprire la straordinaria storia della città di Amalfi, dei suoi splendidi scorci e dell'Arsenale della Repubblica, luogo ricco di fascino e simbolo dell'antico splendore della Repubblica Marinara. Tra sabato 19 e domenica 20 maggio due passeggiate urbane e un tour guidato accompagneranno i più curiosi alla riscoperta del glorioso passato di Amalfi.

"Amalfi l'Eccelsa" è la passeggiata urbana, immersiva e sensoriale in programma per sabato 19 maggio. L'appuntamento è alle 10.30 presso l'Arsenale della Repubblica. Da qui partirà un itinerario della durata di circa un'ora e mezza, dedicato ai primati della città di Amalfi, dall'arte navale all'arte contadina, passando per la fabbricazione della famosa carta "bambagina". Il costo della passeggiata, a cura di Mediatour, è di 5 euro per il biglietto unico che per la prima volta, in occasione della Giornata Internazionale dei Musei, consente l'ingresso in rete al Museo della Bussola, al Museo della carta, al Museo di civiltà contadina "Arti e Mestieri" e all'ex Oratorio e Cripta S. Filippo Neri.

"Amalfi sotto-sopra" è l'appuntamento di urban safari collegato alla Festa dei Musei per domenica 20 maggio. Anche stavolta l'appuntamento è alle 10.30 all'Antico Arsenale della Repubblica. Da qui partirà un tour guidato di Amalfi della durata di circa due ore tra piazze, vicoli, chiese e palazzi fino agli ambienti ipogei dell'ex Oratorio di San Filippo Neri, straordinariamente aperti per l'occasione. Davvero un'occasione unica per vedere "Amalfi sotto-sopra" dalle sue più antiche fondamenta fino ai suoi unici scorci che si stagliano contro il cielo blu, come il Campanile del Duomo.

"Viaggio d'Oriente", invece, è una visita sensoriale alla scoperta delle suggestioni bizantine nell'Antico Arsenale della Repubblica, in programma il 19 e 20 maggio 2018. Ad ingresso libero, è una visita speciale curata da Mediateur sotto le volte medioevali in pietra dell'Arsenale, che guida i curiosi a ricostruire le lontane rotte commerciali che Amalfi ha tracciato attraverso il Mediterraneo. Tra eco bizantine e sentori spezie, memorie d'invenzioni, ricette antiche, il tocco dei tessuti orientali, l'ascolto di storie e personaggi che nei secoli hanno accresciuto l'intenso fascino esercitato dalla gloriosa Repubblica Marinara di Amalfi. La visita sensoriale attraverso l'Arsenale, alla scoperta dei suoni, delle sensazioni, degli odori dell'Antica Repubblica Marinara si concluderà con le suggestioni dei sapori bizantini grazie alla collaborazione di Sensi restaurant e della Pasticceria Pansa, che per l'occasione ripresenteranno pietanze d'epoca.

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

La Costiera Amalfitana tra “le 20 migliori destinazioni in Italia” secondo The Telegraph

«There is nothing complicated about what the Amalfi Coast has to offer. Quite simply it is one long sunny, south-facing balcony overlooking the warm Tyrrhenian Sea, and is ideal for an ultra-relaxing seaside holiday, especially in spring or autumn. The roads are slow and winding, but there are plenty...

Economia e Turismo

Cetara: premiato food-blogger vincitore di “IASAexperience”

L'evento. Cinque food-blogger, quattro location, tre partner del gusto, due premi, un solo vincitore. Si è conclusa la finalissima di IASAexperience, il food-contest che ha visto sfidarsi ai fornelli i migliori esperti culinari sul web, nella meravigliosa cornice della Costiera Amalfitana, al cospetto...

Economia e Turismo

Conca dei Marini tra le 5 splendide città meno conosciute in Italia secondo "Forbes"

C’è anche Conca dei Marini tra i "5 splendidi (meno conosciuti) posti in Italia per super fughe" secondo Forbes. Della conosciutissima Costa d’Amalfi, infatti, è Positano la città più nota, ma gli altri borghi che la compongono non sono meno belli della "Città verticale" e in più offrono la tranquillità....

Economia e Turismo

Sei alberghi di lusso della Costa d'Amalfi nella "Top Hotels in Italy" di Condè Nast Traveler

Come da tradizione, al termine della bella stagione, Condè Nast Traveler, il prestigioso magazine americano specializzato nel settore delle vacanze di lusso, ha stilato la "Top Hotels in Italy: Readers' Choice Awards 2018", la classifica dei 20 migliori alberghi di lusso del Belpaese. A guidare la speciale...

La cultura in Costiera Amalfitana passa per il Ravello Festival edizione 2018Antica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana