Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Veneranda vergine

Date rapide

Oggi: 14 novembre

Ieri: 13 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Amalfi News

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Economia e TurismoAmalfi: fino al 3 novembre primo interscambio culturale con Krems

Economia e Turismo

Amalfi: fino al 3 novembre primo interscambio culturale con Krems

Le attività di interscambio culturale si svolgono nell'ambito della Rassegna Culturale Annuale "Approdi Mediterranei della Cultura Europea e Mondiale" promossa dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana con i finanziamenti della Regione Campania (ai sensi della LR. n. 7-2003) e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (L. n. 5134-96)

Scritto da (mariaabate), sabato 27 ottobre 2018 14:27:01

Ultimo aggiornamento sabato 27 ottobre 2018 14:27:01

VSIG e IMAREAL associate rispettivamente all'Università di Vienna e di Krems-Saisburgo, sono istituti austriaci attivi per lo sviluppo della ricerca nel campo della storia interculturale e in quella del Medioevo e dell'Epoca Moderna.

A seguito di accordi intercorsi con il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, una rappresentativa delegazione di Dirigenti, Soci e Simpatizzanti dei due Istituti effettuerà viaggi di studio in Costiera Amalfitana, dal prossimo 27 ottobre al 3 novembre e successivamente nel marzo 2019, per l'avvio di proficui interscambi culturali interdisciplinari con promettenti implicazioni promozionali anche sul piano socio-economico.

Vienna com'è noto, è una delle principali Capitali europee della cultura, dell'arte e della musica. La vicina Valle di Wachau, bagnata dal Danubio, e costellata da tipici insediamenti sparsi che continuano, quasi in dissolvenza I'imponente trama di monumenti e beni ambientali e naturali, che ne integra il tessuto, impreziosendone l'immagine internazionale.

Uno dei maggiori poli di questa straordinaria rete è la cittadina di Krems, la quale, vantando emergenze di grande interesse storico e architettonico, richiama, sia per il contesto orografico, sia per la tipicità del costruito urbano, le specificità del nostro territorio.

Come i nostri prodotti definivano dalla Baia di Amalfi nel Golfo di Salerno per raggiungere svariati porti del Mediterraneo, così dal bacino di Krems la rete commerciale di Wachau si estendeva verso numerosi scali fluviali austriaci favorendone Ia floridezza economica. Il modello insediativo chiarisce, per le sue analogie, Ie fondamentali motivazioni alla base della scelta di Krems, assimilabile ai giorni nostri - secondo il giudizio dei nostri interlocutori - ad una sorta di "Salerno di Wachau", quale porto di smistamento delle merci dell'hinterland.

L‘ameno paesaggio terrazzato richiama molto da vicino i verdi panorami agrari delle basse colline della Costa di Amalfi digradanti sul mare e viene convintamente e bilateralmente proposto per un gemellaggio di grande interesse culturale motivato, tra l'altro, dalla rinnovata attenzione posta dalla "International Terraced Landscape Alliance" e dal MiPAAAF alle problematiche della loro irrinunciabile conservazione. Per molti aspetti, affine si presenta l'enocoltura dei due siti - ubicati pittorescamente lungo i declivi popolati da rigogliosi alberi da frutto e fitti vigneti.

l calici che contengono i vini prodotti, potrebbero nel 2020 - anno in cui è stato proposto un viaggio di Amalfitani a Vienna, Krems e alla Wachau - idealmente accostarsi su una tavola imbandita di specialità gastronomiche sia locali, sia provenienti della Costa d'Amalfi, per un brindisi interculturale che vedrebbe rinsaldato il clima di amicizia di cui e permeato questo primo importante incontro amalfitano.

Altre immancabili occasioni di interscambio, basate su percorsi culturali di comune interesse, potranno aprire nuovi ambiti orizzonti.

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Secondo Travel+Leisure la spiaggia del Fiordo di Furore è «il segreto meglio custodito d'Italia»

Celebre per il clima mite, i paesaggi mozzafiato e le spiagge affollate, la Costiera Amalfitana nasconde luoghi segreti, più tranquilli e incontaminati rispetto a quelli più noti. È il caso del Fiordo di Furore che la rivista Travel+Leisure, in un articolo pubblicato l’8 novembre scorso, definisce «il...

Economia e Turismo

Furore: la Zip-line tra località Schiato e Punta Tavola sarà presto realtà

Ne avevamo parlato mesi fa e finalmente il progetto è stato approvato: Furore e Conca dei Marini avranno a breve un impianto sportivo Zip-line a scopo turistico-sportivo. Il via libera è arrivato lo scorso 7 novembre con la Delibera della Giunta Regionale n.528, intitolata "Realizzazione di un impianto...

Economia e Turismo

Al via “Luci d’Artista” a Salerno: luminarie dedicate alla Costa d’Amalfi con limoni e onde marine

Si è tenuta stasera, 9 novembre, l'accensione delle luminarie natalizie di Salerno, che resteranno in esposizione fino al 20 gennaio, attirando anche quest'anno innumerevoli turisti. Luci d'Artista, infatti, è diventata con il trascorrere degli anni una delle manifestazioni di maggiore richiamo nazionale...

Economia e Turismo

Il Governo 5 Stelle / Lega accende i riflettori sulle peculiarità dei prodotti di eccellenza dello Stivale

Nella mattina di lunedì 5 novembre si è tenuta presso la Sala Cavour del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo la prima riunione della filiera agrumicola, convocata dal Sottosegretario Alessandra Pesce. Le esigenze segnalate da parte della filiera sono state quelle della...

Pasticceria Gambardella MinoriAntica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana