Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury HotelPasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Sunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: Cultura"La luce della Costa": il tributo di Giovanni Gargano alla Divina

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Cultura

Amalfi, costiera amalfitana, mostra, arte

"La luce della Costa": il tributo di Giovanni Gargano alla Divina

È un figlio della Costa Giovanni Gargano, indubbio, ma ne è anche un sensibile interprete che indaga con uno sguardo discreto e poetico, dunque mai invasivo, gli angoli più noti e quelli più intimi di una terra straordinaria

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 26 agosto 2023 08:44:53

Di Emilia Filocamo

 

L'anima della mostra di Giovanni Gargano, inaugurata lo scorso 17 agosto ad Amalfi presso la Sala Don Andrea Colavolpe e che terminerà il prossimo 31 agosto, è svelata dal nome stesso: la luce della Costa.

I chiaroscuri delle albe, la foschia dei mattini di afa o di nebbia, il tremolio delle onde racchiuse tra le braccia rocciose che hanno reso iconica la Costiera Amalfitana, puntellata qui e lì da severi baluardi di avvistamento con sporgenze pericolosamente a picco, i profili delle montagne che ribadiscono un perenne equilibrio tra vetta e fondale, tra slancio e tuffo, i tornanti familiari eppure protagonisti di una bellezza sempre nuova, i dettagli sfumati o passati di un'intensità maggiore quale è quella che viene dai ricordi più vividi, dalle necessità creative che pungolano, solleticano e spingono fino ad essere anche le più prossime a trasformarsi in realizzazione, tutto ciò si ritrova nelle opere in esposizione.

Sì, la luce, quella di una passione che anima Giovanni Gargano da sempre e che gli ha permesso di affiancare con una costanza e caparbietà che hanno solo i grandi amori, il suo ruolo di insegnante con l'estro e con lo slancio sussurrato che rivestono la sua tecnica ma anche la sua ispirazione.

È un figlio della Costa Giovanni Gargano, indubbio, ma ne è anche un sensibile interprete che indaga con uno sguardo discreto e poetico, dunque mai invasivo, gli angoli più noti e quelli più intimi di una terra straordinaria.

Così come giustamente andrebbe sempre fatto con il luogo natio, caro, trasformato magari dal passare del tempo, dal nuovo che avanza, eppure intatto nella memoria come nel cuore di un artista, luogo eletto dove nulla potrà mai invecchiare davvero.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 107622100

Cultura

Positano: al via la XXXII edizione della rassegna letteraria "Mare, Sole e Cultura"

In occasione del centenario della morte di Franz Kafka, "Mare, Sole e Cultura" la storica rassegna letteraria di Positano, dedica la sua XXXII edizione alle "Metamorfosi". Se è vero infatti, come afferma uno dei principali esponenti del modernismo, che "il momento decisivo dell'evoluzione umana è permanente",...

Annunciato il programma di ..incostieraamalfitana.it 2024: si apre il 3 giugno a Salerno e il 7 a Maiori

Inizia con una tre giorni salernitana la 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo: il 3 giugno al Foyer del Teatro Nuovo e il 4 alla Libreria Imagine's Book con i primi sei dei quaranta libri in concorso per il Premio costadamalfilibri, nelle sezioni "Narrativa/Saggistica/Antologie"...

Il 2 maggio Alfonso Bottone presenta a Minori il programma di ..incostieraamalfitana.it 2024

Tante le novità della 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it - Festa del Libro in Mediterraneo, che Alfonso Bottone, direttore organizzativo del festival, annuncerà giovedì 2 maggio alle ore 17.30 presso l'Aula consiliare del Comune di Minori. Già dalla serata inaugurale del 7 giugno verranno...

Minori: un percorso virtuale per la divulgazione del Canto dei Battenti

Il canto dei Battenti è il tesoro spirituale più prezioso della Città di Minori: frutto di un sentire religioso d'altri tempi, è eco di un passato che nel presente vivifica il rapporto con il Trascendente e definisce i connotati distintivi di una comunità che cammina nel tempo, lasciando in esso una...

..incostieraamalfitana.it giunge alla XVIII edizione: 40 libri in concorso per il Premio costadamalfilibri

Sono 40 i libri in concorso per le due sezioni del Premio costadamalfilibri, nell'ambito della diciottesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Di seguito gli autori, i titoli e le case editrici protagonisti dei salotti letterari dal 3 Giugno al 13 Luglio prossimi....