Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 11 ore fa

Date rapide

Oggi: 29 febbraio

Ieri: 28 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi Il Magazine della Costa d'Amalfi

Small Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogHotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSunland Viaggi e Turismo - Tour operator incoming in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: CulturaAmalfi celebra il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo a 55 anni dalla sua scomparsa /VIDEO

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyVilla Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Zia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad Amalfi

Cultura

L’evento, in programma il prossimo 22 giugno, inaugura la rassegna di incontri letterari Amalfi d’Autore

Amalfi celebra il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo a 55 anni dalla sua scomparsa /VIDEO

La presentazione della nuova edizione della rara plaquette “Elogio di Amalfi” su carta pregiata di Amalfi realizzata a mano

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 13 giugno 2023 14:18:47

A distanza di 55 anni dalla sua scomparsa e nel 122esimo anniversario della nascita, il Comune di Amalfi, guidato dal sindaco Daniele Milano, celebra il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo, poeta tra i massimi esponenti dell'ermetismo italiano.

Al fine di preservare la memoria del legame strettissimo con il poeta, il prossimo 22 giugno alle ore 19 presso l'Anantara Grand Hotel Convento di Amalfi sarà presentata la nuova edizione dell'Elogio di Amalfi di Salvatore Quasimodo, a cura di Vito Pinto. L'evento, realizzato in collaborazione con l'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia UNPLI, inaugura il ciclo di incontri letterari di Amalfi d'Autore, la rassegna che si snoderà lungo tutta l'estate fino a settembre.

Affinchè non vadano perse le tracce del prezioso Elogio, pubblicato la prima volta nel 1966: una rara plaquette stampata in tiratura limitata dall'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo - appena 1.000 esemplari numerati - su iniziativa dell'allora Presidente prof. Giuseppe Liuccio.

L'Elogio viene riproposto in una nuova e pregiata edizione, su carta bambagina di Amalfi, con testo originale in italiano e traduzione in inglese e con al centro una china appositamente realizzata da Lorenzo Maria Bottari, pittore siciliano che opera a Milano e che ha già realizzato opere dedicate a Salvatore Quasimodo. In apertura del volume anche un testo di Alessandro Quasimodo, figlio del Nobel.

Nel corso della presentazione interverrà il Prof. Francesco D'Episcopo, critico letterario, già docente presso il Dipartimento di Filologia moderna dell'Università "Federico II" di Napoli, autore di saggi sulla Letteratura Italiana dal Rinascimento al Novecento. Presenti all'evento, inoltre, il consigliere nazionale UNPLI Mario De Iuliis e il presidente regionale UNPLI Campania Tony Lucido.

«Salvatore Quasimodo giunse per la prima volta ad Amalfi nel 1966. Lo fece da scrittore già affermato e già Premio Nobel per la Letteratura. Si racconta che, una volta arrivato alla reception dell'albergo dei Cappuccini, fu accolto da un benvenuto nella nostra città e lui rispose di getto di essere "già a casa sua perché questo è sud, il suo sud e qui si respirano aria e profumi della sua Sicilia" - afferma il sindaco Daniele Milano - Con pochi altri luoghi Quasimodo ha stabilito un amore così profondo come con Amalfi. Amore trasfuso in parole bellissime utilizzate nell'Elogio firmato da Quasimodo, dove scrive che "qui è il giardino che cerchiamo sempre e inutilmente dopo i luoghi perfetti dell'infanzia. Una memoria che avviene tangibile sopra gli abissi del mare, sospesa sopra le foglie degli aranci e dei cedri sontuosi, negli orti pensili dei conventi": epigrafe riportata anche sulla Porta della Marina. Gli amalfitani avevano compreso il privilegio di poter accogliere Quasimodo. Oggi, ancora una volta, gli tributiamo un affetto profondo ristampando l'Elogio di Amalfi su preziosa carta a mano, presentandolo proprio all'hotel dei Cappuccini (oggi Anantara Grand Hotel Amalfi)».

Proprio ad Amalfi perse la vita Quasimodo, colpito da un malore improvviso. Era il 1968 ed era stato invitato nell'antica Repubblica Marinara a presiedere la giuria del premio nazionale di poesia.

«Sarà un tributo ad uno dei massimi autori del XX secolo, che ha rivoluzionato la poesia. In lui l'ermetismo si coniuga all'impegno civile - sottolinea Enza Cobalto, consigliera alla Cultura ed Eventi - Uno spazio dedicato alla riflessione, sulla condizione esistenziale dell'uomo e del suo essere. Un'occasione di incontro e di dialogo, attraverso il confronto diretto con personalità di grande spessore intellettuale, che apre Amalfi D'Autore, la rassegna letteraria che intende esplorare universi creativi che spaziano dalla poesia alla narrativa. Sarà un'occasione per stimolare la mente e scoprire mondi inesplorati in cui riconoscersi».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Amalfi News!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Amalfi celebra il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo a 55 anni dalla sua scomparsa /VIDEO
Amalfi celebra il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo a 55 anni dalla sua scomparsa /VIDEO

Galleria Video

rank: 102427101

Cultura

Centro di Cultura e Storia Amalfitana bandisce 5 borse di studio per studenti universitari e ricercatori

Allo scopo di incentivare e favorire la diffusione degli studi relativi alla storia, l'arte e la cultura di Amalfi e dei Centri della sua Costa mediante la partecipazione attiva di studenti, specializzandi, dottorandi e ricercatori interessati, in virtù dell'attinenza dei loro percorsi di studio ed approfondimento,...

Dal 24 febbraio al 2 marzo Marea Art Project accoglie in costiera amalfitana gli studenti del Royal College of Art di Londra

Dal 24 febbraio al 2 marzo 2024, Marea Art Project si prepara ad accogliere in costiera amalfitana gli studenti dell'Architectural Design Studio 7 (ADS7) del Royal College of Art di Londra. Diretto da Lemonot, Il laboratorio di mappatura e progettazione partecipata partirà dal concetto della convivialità...

Amalfi, il pannello maiolicato della Porta della Marina riportato al suo originario splendore

Il pannello ceramico della Porta della Marina, in cui è raffigurato il ruolo di crocevia di Amalfi tra Oriente e Occidente, è ritornato al suo originario splendore dopo un importante intervento di restauro. La scopertura dell'opera è avvenuta ieri, 26 gennaio, al termine della presentazione dei lavori...

Vietri sul Mare, il concorso per studenti “Poesis” giunge alla X edizione: iscrizioni entro il 31 luglio

All'interno della programmazione 2024 della rassegna culturale "La Congrega Letteraria" e dell'annuale programmazione comunale "Vietri Cultura", torna, a Vietri sul Mare, il concorso "Poesis", giunto alla X edizione. Organizzato dall'Associazione culturale "La congrega letteraria" e dal Comune di Vietri...

Alla Stazione di Vietri sul Mare una targa in omaggio ad Escher per i 100 anni dal suo arrivo in Costiera amalfitana

Una targa per Maurits Cornelis Escher nel centenario della sua presenza a Vietri sul Mare, realizzata forse dal più escheriano dei ceramisti vietresi, Lucio Liguori. Verrà scoperta il 29 dicembre alle ore 11 alla Stazione di Vietri sul Mare, uno scalo importante lungo la tratta storica della ferrovia...

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.