Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi NewsAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi Ravello Festival edizione 2018, il fascino della cultura in Costa d'Amalfi

Amalfi News

Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi Ravello Festival edizione 2018, il fascino della cultura in Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Storia e StoriePer Alessio Civale di Amalfi laurea da 110 e lode in Management Strategico

Storia e Storie

Per Alessio Civale di Amalfi laurea da 110 e lode in Management Strategico

Scritto da (admin), mercoledì 20 giugno 2018 16:27:51

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 giugno 2018 18:30:02

"La responsabilità sociale di impresa nelle PMI: Cartoindustria srl" è il titolo della tesi che è valsa ad Alessio Civale, giovane studente amalfitano, la laurea magistrale in Management Strategico presso l'Università degli Studi di Salerno. La commissione esaminatrice gli ha assegnato il massimo della valutazione: 110 su 110 con lode.

Grande la soddisfazione dei genitori, Salvatore e Rita De Rosa, che insieme ai parenti e agli amici più stretti hanno festeggiato oggi il raggiungimento di questo prestigioso traguardo.

Toccante il post che Alessio ha pubblicato sulla sua bacheca Facebook:

"A mia madre e mio padre a cui, oltre la vita, devo l'esistenza;
ai miei nonni, perché dai loro esempi ho imparato più che da qualsiasi libro;
ai tanti amici conosciuti nelle tappe della mia vita, perché "se vuoi arrivare primo corri da solo, ma se vuoi arrivare lontano corri insieme agli altri";
ad Antonella, conoscitrice della mia anima;
a me, che non ho mai rifiutato una responsabilità,
né indietreggiato di fronte ad una difficoltà
ed ogni volta in cui mi sono interrogato sul senso della vita ho avuto la fortuna di darmi sempre la stessa risposta:
"che tu sei qui, che esiste la vita e l'individuo,
che il potente spettacolo continua, e che tu puoi contribuirvi
con un tuo verso."

La redazione de Amalfi News e la Locali d'Autore esprimono le più vive congratulazioni al neodottore, augurandogli un futuro ricco di soddisfazioni personali e professionali.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Storia e Storie

Storia e Storie

La leggenda della Campanina portafortuna di S. Michele, il prezioso talismano di Capri

In molti conoscono la "Campanella di Capri", ma non tutti sanno che, dietro questo prezioso portafortuna che si è soliti regalare alle persone care, c'è un'antica leggenda, quella della Campanina di San Michele. Ve la riproponiamo qui. Viveva a Capri un pastorello, il più povero fra i bimbi poveri del...

Storia e Storie

PROBLEMA O VALORE?

di Gioacchino Di Martino Continua la "deforestazione" di giardini e di altre aree pubbliche del comune di Maiori. E' in pieno svolgimento, infatti, la campagna di "lotta ai nocivi" intrapresa da qualche tempo dall'attuale amministrazione. Con un blitz iniziato in piena notte due vetusti e imponenti rappresentanti...

Storia e Storie

Le celebrazioni dell'apostolo Andrea nella città di Amalfi

da un post di Sigismondo Nastri "Oggi 27 giugno, celebrazione ad Amalfi, del patrocinio dell'apostolo Andrea. Mi unisco spiritualmente alle preghiere e alle invocazioni che saranno rivolte al santo durante le funzioni in cattedrale e la processione solenne per le vie della città. E al canto, che intanto...

Storia e Storie

Vietri e Pontone celebrano San Giovanni Battista, miti e tradizioni della festa del 24 giugno in Costiera

Di Sigismondo Nastri La festa religiosa di San Giovanni Battista si fonde - e si confonde - con tradizioni, superstizioni, pratiche esoteriche. Non so dire perché. Non mi ci sono applicato. Forse perché capita in un giorno particolare del calendario, il 24 giugno, subito dopo il solstizio d'estate. Penso...

La cultura in Costiera Amalfitana passa per il Ravello Festival edizione 2018 Antica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana