Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Margherita Alac.

Date rapide

Oggi: 16 ottobre

Ieri: 15 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Amalfi News

Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme. Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Pasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Notizie e Lifestyle"Meet me alla boa": al Palazzo Avino di Ravello influencer e artisti per il nuovo libro di Paolo Stella

Notizie e Lifestyle

"Meet me alla boa": al Palazzo Avino di Ravello influencer e artisti per il nuovo libro di Paolo Stella

Scritto da (mariaabate), venerdì 27 luglio 2018 16:03:22

Ultimo aggiornamento venerdì 27 luglio 2018 16:03:22

A Ravello un meeting di influencer, designer, artisti e modelli internazionali per una tre giorni di relax ed emozioni. In occasione dell'uscita del romanzo d'esordio di Paolo Stella "Meet me alla boa" (Mondadori), in libreria dal 10 luglio, l'hotel Palazzo Avino ha organizzato una serie di eventi a coinvolgere l'orbita del 40enne attore e influencer (e ora scrittore), vale a dire numerosi dei suoi amici e colleghi più "influenti".

Dalla fashion influencer Caroline Daur, alla top model argentina Candela Pelizza, allo stilista mantovano Andrea Incontri, direttore creativo di Tod's Uomo, che ha conosciuto il successo dopo la vittoria nella categoria "accessori" del talent Who's on next promosso da Vogue Italia. Tra gli altri Andrea Denver, modello della Soul Management Artist, una delle più importanti agenzie di moda maschile, il ballerino di "Amici" Gabriele Esposito, presenza fissa del programma di Maria De Filippi e Virgilio Villoresi, videomaker, realizzatore di progetti riconoscibili per le animazioni che mescolano live action e stop motion.

Tre giorni (dal 23 al 25 luglio) in cui gli ospiti hanno festeggiato, con le sorelle Avino, Mariella, Attilia e Mariavittoria, il successo di "Meet me alla boa" con due party esclusivissimi: uno al roof top del palazzo rosa che domina la Costiera Amalfitana, con cena da sogno, a lume di candela e menù dedicato del ristorante stellato "Rossellinis". L'altro, decisamente più "friendly", a pelo d'acqua, alla clubhouse by the sea, animato dai sound tipici della tradizione meridionale che hanno letteralmente contagiato (o meglio, influenzato) gli ospiti. Nella baia di Marmorata una vera e propria festa, cominciata al tramonto e conclusasi con la luna a riflettersi sul mare. Tante le sorprese per gli ospiti tra cui gift "inaspettati": dal tipico cornetto rosso di tradizione partenopea (uno dei simboli del Sud, rigorosamente rotto, rosso e regalato) ai cookies accompagnati delle citazioni più significative contenute nel libro scelte accuratamente.

Naturalmente tutto documentato a mezzo Instagram da Stella e soci, per l'appezzamento di centinaia di migliaia di followers. "Storie infinite", in cui i comunicatori si sono sbizzarriti a raccontare, tra foto, post e una miriade di short video, le proprie emozioni.

«Probabilmente la più bella cena mi sia mai stata organizzata» ha scritto Stella in un post e in un altro: «Ovunque saremo, ognuno per la sua strada, ci penseremo a Ravello, su quella terrazza che si tuffa sull'infinito, attorno a un tavolo di orchidee e occhi che ridono sospesi sul mondo».

Il libro

Trenta passi che separano un uomo da una verità, che raccontano una storia che si sviluppa all'indietro, mentre la vita, come sempre, ci spinge avanti. Trenta passi sono quelli che si compiono all'interno di Meet Me alla Boa, romanzo d'esordio di Paolo Stella, edito da Mondadori e in uscita in questi giorni. Influencer, social star, regista, Paolo Stella arriva in libreria con un libro che spiazza per la sua imprevedibilità: già dopo poche pagine ci si scopre completamente in balia di questa voce reale e senza filtri, che non ha paura di spiazzare il lettore a ogni pagina conducendolo a scoprire, passo per passo, capitolo per capitolo, una storia che, partendo dal particolare, si evolve verso l'universale. Un romanzo di amore e di memoria, dolce come il profumo del tiglio in primavera, che non rinuncia anche all'ironia usata come pennellata di luce all'interno di un paesaggio al crepuscolo.

Meet me alla boa non è un libro triste. Meet me alla boa non è un libro allegro. Meet me alla boa è un libro umano, tanto umano, che non ha paura di mostrarsi insieme al suo autore, arrivando a dire al lettore una cosa dolce e preziosa come "Ti posso raccontare una storia?".

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

La riedizione della celebre Sunflowers chair di Roberto Mango dà il via al progetto Pezzi di Napoli

Pezzi di Napoli riedita la Sunflowers chair di Roberto Mango (1929-2003), la sedia girasole, a forma di cuoppo come amava chiamarla il suo autore, pezzo storico del design, sintesi di modernità e conservazione. Una edizione in tiratura limitata che rende omaggio al grande architetto e designer napoletano...

Notizie e Lifestyle

Il Museo della Bussola e del Ducato Marinaro di Amalfi riconosciuto di “interesse regionale”

Il Museo della Bussola e del Ducato Marinaro di Amalfi è stato riconosciuto "Museo di interesse regionale". La delibera che assegna il riconoscimento all'esposizione permanente che ha sede nell'Antico Arsenale della Repubblica è stata adottata nei giorni addietro dalla giunta della Regione Campania guidata...

Notizie e Lifestyle

“Io non rischio”: torna campagna sulle buone pratiche di protezione civile. Costiera assente

Torna anche quest'anno, giunta all'ottava edizione, "Io non rischio", campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. All'evento, che si svolgerà sabato 13 e domenica 14 ottobre, partecipano le sezioni locali delle organizzazioni nazionali di volontariato di protezione...

Notizie e Lifestyle

“Novelle Amalfitane”: l’opera postuma di Angelo Nazareno Amato al Salone Morelli di Amalfi

«Sono anni, che questo sogno di pubblicazione doveva realizzarsi. Anni trascorsi tutti insieme, con l'indimenticabile Angelo Nazareno, eclettico e simpatico, e tutta la sua famiglia, amici di una vita, raccolti attorno al camino, nelle memorabili, spensierate serate, mentre la voce della nipote Valentina...

La cultura in Costiera Amalfitana passa per il Ravello Festival edizione 2018Antica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana