Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Giuseppe sposo di M.V.

Date rapide

Oggi: 19 marzo

Ieri: 18 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Amalfi News - Il Magazine della Costa d'AmalfiAmalfi News Costiera Amalfitana

Il Magazine della Costa d'Amalfi

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'AmalfiLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Amalfi News

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoPasticceria Andrea Pansa dal 1830 addolcisce la Costa d'AmalfiLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi

Tu sei qui: Notizie e LifestyleA Palazzo Mezzacapo Vittorio Petito espone “Via di fuga”

Notizie e Lifestyle

Maiori, Costiera Amalfitana, Arte, cultura, pittura

A Palazzo Mezzacapo Vittorio Petito espone “Via di fuga”

dal 15 febbraio al 10 marzo 2019 a cura di Angelo Criscuoli

Scritto da (admin), giovedì 14 febbraio 2019 15:25:31

Ultimo aggiornamento giovedì 14 febbraio 2019 15:44:18

La 46° edizione del Gran Carnevale di Maiori si apre con l'inaugurazione della mostra di Vittorio Petito, discendente del grande Antonio Petito, drammaturgo ed attore che rese celebre in tutto il mondo la maschera di Pulcinella.

A cura di Angelo Criscuoli, questa personale intitolata "Via di fuga", è ospitata al piano nobile di Palazzo Mezzacapo per tutto il periodo del carnevale maiorese e raccoglie una selezione di oltre trenta dipinti, in prevalenza acquerelli, alcuni dei quali realizzati sulla pregiata carta d'Amalfi.

Come sottolinea il Sindaco Antonio Capone:"già accolta con successo al Palazzo delle Arti di Napoli, la mostra si arricchisce di alcune opere ispirate alla Costiera Amalfitana ed inediti Pulcinella, che vanno ad unirsi alla suggestiva immagine allegorica concepita dall'artista per il nostro storico Carnevale, una tradizione sempre viva che riveste un grande valore per la nostra comunità, un evento di rilievo nazionale nonché patrimonio culturale della nostra città."

Per la gioia di grandi e piccini, Venerdì 15 Febbraio alle 17.00, ad accogliere il pubblico della serata inaugurale a Palazzo Mezzacapo, oltre al Maestro Vittorio Petito, ci sarà anche l'attore di teatro Rodolfo Fornario, nei panni di un divertente ed inusuale Pulcinella "padrone di casa".

Soddisfatto anche il Direttore artistico del Gran Carnevale di Maiori, Alfonso Pastore, che ha immediatamente colto il valore aggiunto di questa mostra per lo storico Carnevale maiorese e così ne sintetizza l'importanza: "figlie di una profonda ricerca sulla maschera, le opere di Petito ne evidenziano la parte più colta ed espressiva. Presentando l'opera "Chimera" dedicata al nostro Carnevale, Petito contribuisce alla promozione di questo variegato evento artistico-culturale, nel cui contesto siamo onorati di ospitare un autentico Maestro."

Proprio con riferimento a Pulcinella, quale icona meta-teatrale che racchiude in sé una parte cospicua del patrimonio culturale di Napoli, lo stesso Petito spiega: "La maschera viene indagata anch'essa come rifugio o, magari, come contenitore in cui celare stati passionali, forse nascosti perfino a noi stessi, nonché come momento di sana, incontrollata e gioiosa follia. Quindi l'irriverenza, il gioco, l'astrazione, l'irrisione finanche della Morte."

E con riferimento al nucleo di opere dedicate alla Sua Napoli, l'artista scrive: "Talvolta la Città sembra cedere il passo, avanza affannosamente, costretta a riflettersi in un'immagine che la ritrae addirittura laida.

Allora, pausa per i suoi travagli diventa il mare, via di fuga in cui la sua parte monumentale e più rappresentativa (Maschio Angioino, Castel dell'Ovo, Palazzo donn'Anna...) trova riparo o rifugio. Lì, nella profondità degli abissi, al sicuro, Partenope avrà ancora una volta modo e tempo per ridare lustro alle sue nobilissime origini. Per rigenerarsi, e poi riapparire come sempre smagliante."

Nel catalogo che accompagna la mostra, il curatore Angelo Criscuoli chiarisce: "Il Pulcinella di Petito, pur esprimendo il profondo dramma esistenziale, la paura della morte e lo stravagante rapporto con la fede, non è mai condannato all'ignavia, all'ipocrisia o al cinismo. E i momenti di follia, purché brevi e sporadici, sono anch'essi un'indispensabile sfogo catartico, come ben sintetizzato nell'Oraziano "Dulce est desipere in loco" (è dolce ammattire al tempo opportuno).

In ossequio all'analogo adagio "Semel in anno licet insanire" (una volta all'anno è lecito impazzire), l'artista ha voluto celebrare anche la tradizione del Carnevale, quale momento di sana follia e divertimento disinibito, attraverso cui ritrovare il precario equilibrio vitale (psico-fisico) e l'energia per affrontare l'incerto destino.

Appuntamento, quindi, a Palazzo Mezzacapo di Maiori in Costiera Amalfitana per la serata inaugurale del 15 Febbraio e poi tutti i giorni fino al 10 marzo, con ingresso gratuito dalle 16.30 alle 19.30. Inoltre, nei weekend (Sabato e Domenica) la mostra sarà aperta anche la mattina dalle 10.30 alle 13.00.

Info: +39 340 5047106 | info@quadribellarte.it| fb: Bell'Arte

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Matrimonio ad Amalfi per una giovane coppia giapponese

"Stamattina Amalfi ospita il sogno d'amore dei coniugi Nagata. Sono partiti da Tokio per sposarsi con rito simbolico in Costiera Amalfitana, terra amata nel corso di un precedente viaggio in Campania. Il ricordo del loro giorno più bello, per il quale porgiamo ferventi congratulazioni, sarà intrecciato...

Notizie e Lifestyle

Smentita del Comune di Atrani sulla chiazza marrone

In merito a vari articoli pubblicati durante la giornata di oggi su vari giornali online di Salerno riguardante una "grande chiazza marrone", il Comune di Atrani smentisce categoricamente la formazione e il ristagno della macchia in questione all'interno delle acque comunali. "L'immagine ritrae una grande...

Notizie e Lifestyle

Amalfi Lemon Experience: scoprire Amalfi tra relax e Gusto all’Hotel Santa Caterina

Il Santa Caterina di Amalfi propone per Pasqua un pacchetto speciale di remise en forme e nuovi piatti fine dining nel ristorante Glicine di recente apertura. L’Hotel Santa Caterina è un posto unico al mondo, affacciato sulla costiera Amalfitana. Giardini botanici, limoneti, orti e tanto tanto mare:...

Notizie e Lifestyle

Amalfi è il #mood per la festa di compleanno dell'attrice Julia Barretto

La Costiera Amalfitana si trasforma nel tema di una festa in stile contemporaneo dedicata all'attrice Julia Barretto per il suo 22esimo compleanno. I limoni, simbolo per eccellenza della Costa d'Amalfi, fanno da cornice alla bellezza della giovane attrice filippina (guarda la gallery). Complice un bel...

Sicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaPasticceria Gambardella a Minori, da oggi le specialità della famosa pasticceria minorese sono acquistabili anche on lineAntica Pasticceria Pansa Amalfi Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana